Insieme Per: “Il Pd si ricorda del centro-mare solo per le elezioni”

di 

30 ottobre 2014

logo Insieme per Centro-MarePESARO – La lista civica INSIEME PER CENTRO – MARE risponde con ironia all’invito promosso dalla sezione PD del centro storico di realizzare “il questionario di raccolta delle proposte” in vista delle elezioni di quartiere che si svolgeranno il 16 novembre.

“E’ singolare che il PD – si legge in una nota – si ricordi che esiste la zona del centro e del mare ogni 5 anni in relazione alle scadenze elettorali e non sorprende che abbia bisogno dei consigli dei cittadini e residenti per capire le reali problematiche dell’intero quartiere. Ringraziamo il circolo Centro del PD perché con una semplice mossa ha fatto capire a tutti i cittadini di questo quartiere e dell’intera città quale sia la differenza tra le proposte presentate agli elettori”.

“La nostra lista – sottolinea il coordinamento di Insieme Per – si propone come punto di riferimento per tutte le persone che desiderano una voce alternativa fatta da semplici cittadini che, liberi da logiche di partito, desiderano mettersi al servizio delle persone partendo dalle esigenze del quotidiano. Senza la presunzione di voler risolvere tutti i problemi di Pesaro, alcuni dei quali evidenti ed insoluti, noi di INSIEME PER siamo consapevoli che con impegno, costanza e serietà si possa fare molto”.

“Il PD che da decenni governa la città – continuano gli esponenti di Insieme Per – solo a pochi giorni dal voto si ricorda dell’utilità dell’opinione dei cittadini e attraverso un questionario cerca di far passare come condivise decisioni sistematicamente calate dall’alto. Se il lavoro amministrativo fosse stato svolto insieme ai cittadini non ci sarebbe bisogno ora di fare domande vaghe e populiste. Basta conoscere la propria città per capire che i cittadini vorrebbero una maggiore manutenzione delle strade e dei marciapiedi nella zona mare, una cura più costante per il verde pubblico e per i parchi per bambini (a cominciare da via Zara), una riqualificazione di alcune vie del centro storico (ad esempio via San Francesco), le isole ecologiche e non un porta a porta che trasforma ogni sera il centro in una discarica a cielo aperto”.

“Per noi – concludono i candidati di INSIEME PER – la partecipazione di una persona non si riduce ad un singolo voto. La vera politica, intesa come servizio alla persona, alla famiglia ed alla società, parte dal basso, e può concretizzarsi proprio nell’impegno per una comunità più piccola come quella di un quartiere”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>