Itas Basket Giovane punito all’overtime: vince Jesi 89-77 ma resta la grande prova dei ragazzi di Romanelli

di 

1 novembre 2014

TAURUS JESI – ITAS BASKET GIOVANE PESARO 89-77 (d.t.s.)
TAURUS JESI: Astuti 11, Feo, Pieralisi 23, Minocchi, Rachetta 1, Latini 6, Bamania 10, Ferretti 13, Mariotti 13, Trillini 12. All. Lucchetti
ITAS BASKET GIOVANE PESARO: Giacomini 9, Kokich 3, Santinelli Enry 16, Nicolini 3, Laddomada, Lanci 6, Antonelli 16, Oliva 6, Di Luca 6, Terraciano 12, Mingucci, Cecchetti. All. Romanelli
ARBITRI: De Angelis e De Carolis
PARZIALI: 17-20, 32-30, 48-52, 72-72

Basket Giovane 2013-14

Basket Giovane

JESI – Un divario maturato tutto nell’overtime punisce oltre misura i ragazzi del Basket Giovane, nella sesta giornata del campionato regionale di basket serie D girone A. Partita tutto anima e cuore per la baby gang di Romanelli che si è presentata a Jesi largamente rimaneggiata e falcidiata da infortuni (siamo a ben 7 giocatori fermi ai box) ma che ha affrontato la gara con piglio giusto e soprattutto faccia tosta con addirittura la possibilità, con l’ultimo tiro dei tempi regolamentari, di portarsi a casa la vittoria ma il pallone scagliato da un ottimo Antonelli si spegne sul ferro. Di fronte una compagine esperta, astuta e fisica e con individualità importanti, su tutti Pieralisi (23 punti). Una nota particolare per i 35 falli fischiati al BG, 5 giocatori fuori per limite di falli e i 42 tiri liberi subiti, che credo rappresentino un vero record.

Prossima partita sabato 8 novembre alle 18, palestra Galilei, ospite l’altra squadra di Jesi, l’Aesis.

(Si ringrazia Fabio Lanci)

Basket Giovane

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>