Calcio a 5 ipovedenti, Pesaro e Fano in semifinale di coppa Italia

di 

2 novembre 2014

PESARO – Il primo turno della Coppa Italia conferma ancora una volta le tre squadre migliori del campionato e le tre finaliste della passata edizione. L’Invicta Pesaro 2001 passa in semifinale battendo 6-1 Zola. I ragazzi di mister Bellomini danno spettacolo con bel gioco almeno per 37 minuti. Zola, da parte sua, deve ringraziare il bravissimo portiere e il palo preso al 5′, però poi non può nulla al matador Raviele, alla tripletta di Mastracci, al capitano Del Canto e al tiro invisibile di Gramolini. A segno da metà campo Ferarrelli per i felsinei. Poi girandola di cambi e spazio per tutti in previsione del campionato.

Sicuramente i ringraziamenti vanno a tutti coloro che hanno partecipato, ma in maniera particolare per la disponibilità al portierone Ottaviani che ha anche fatto una fantastica prestazione.

La partita mattutina Venezia-Napoli è terminato 12-2 per i partenopei, mentre l’incontro pomeridiano che vedeva difronte Adriatica Fano-CIT Torino è terminato 7-2 per i vicecampioni del Fano. Fano, Pesaro e Napoli resteranno in attesa della quarta finalista che sarà una tra Cit Turin, Zola e Venezia.

Buona la prima… adesso attendiamo l’inizio del campionato che vedrà impegnata Pesaro in una insidiosa trasferta. Si giocherà infatti l’8 novembre alle 15 ai campi del Cit Turin.

Calcio a 5 ipovedenti, Invicta 2001 Pesaro

Calcio a 5 ipovedenti, Invicta 2001 Pesaro

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>