Studentessa 28enne trovata morta a Urbino: non si esclude il gesto estremo

di 

4 novembre 2014

Urbino Torricini

Urbino, Torricini

URBINO – Dramma avvenuto ieri nella città ducale. Una ragazza di 28 anni, studentessa di Sociologia, è stata trovata senza vita dalla coinquilina nel letto, verso le 11.30 di mattina, nell’appartamento di via Pellipario. Non si esclude nessuna ipotesi, compresa quella del gesto estremo.

La giovane si trovava a Urbino per studiare e lavorare ma era originaria della Campania. Dopo l’allarme della coinquilina, sono intervenuti sul posto i Carabinieri del comando di Urbino, che stanno proseguendo le indagini. Sembrerebbe, a quanto si apprende, che la ragazza sia morta soffocata da un sacchetto in plastica e sul corpo non ci sarebbero segni di violenza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>