Le pagelle: Myles Mvp, Basile chirurgico su Stipcevic. Disastro Ross

di 

8 novembre 2014

 

WILLIAMS: Da playmaker puro sembra avere troppi problemi nel dirigere la squadra e anche in attacco fatica a liberarsi al tiro. Due di valutazione e rendimento da elevare nell’immediato futuro, 5

ROSS: Si autoelimina facendosi fischiare due tecnici evitabili, ma non era proprio la sua serata con forzature e cross da mezzo metro, senza di lui la Vuelle ha giocato meglio e non è una cosa da poco, 4

MYLES: Liberatosi dal fantasma di Ross, torna quello del precampionato con 27 punti e otto falli subiti, compreso quello fondamentale quando il pallone scottava veramente nelle mani, chiude con 30 di valutazione, MVP 7.5

BASILE: Non fatevi ingannare dai zero punti segnati, con lui davanti nella zona due-tre. Stipcevic non ha mai tirato da tre e Nicolò è stato sempre attento a non farsi battere sul primo passo, bravo, 6.5

MUSSO: La sua uscita per cinque falli poteva essere la svolta negativa del match, perché il capitano ha disputato un grande match, con un solo errore dal campo e grinta da vendere trasmessa anche ai suoi compagni, solita sicurezza, 7

RASPINO: Per tre quarti non si vede, ma nel finale ha il merito di mettere quattro liberi fondamentali, insieme ad una tripla importante per la rimonta, servirebbe maggiore costanza, ma per adesso ci accontentiamo, 6,5

JUDGE: 10 punti ed altrettanti rimbalzi, per parecchi minuti vaga per il campo alla ricerca di non sappiamo quale ispirazione, poi quando capisce che il pivot deve rimanere il più possibile vicino al canestro, diventa un fattore per la vittoria, 6

REDDIC: Rimaniamo dell’idea che sia al 70% della condizione fisica, non riuscendo neanche a schiacciare in solitaria, ma la buona tecnica si intravede sempre e tutto sommato non ha demeritato, 6

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>