Premio Metauro, vince Luigi Socci

di 

8 novembre 2014

Mercatello sul Metauro (Pesaro Urbino) –  Nell’affascinante, luminosa chiesa-museo di San Francesco, si è svolta sabato 8 novembre la XXI edizione del Premio Metauro, che ha per vincitore Luigi Socci, con Il rovescio del dolore (italic pequod). Socci è stato preferito dalla Giuria popolare, formata dai lettori della Valle del Metauro, agli altri due finalisti: Alessandro Fo, con Mancanze (Einaudi) e Giovanna Rosadini, con Il numero completo dei giorni (Aragno), designati dalla Giuria tecnica, formata da Umberto Piersanti, Eugenio De Signoribus, Bianca Garavelli, Feliciano Paoli e Paolo Ruffilli. Premio speciale del Presidente della Comunità Montana del Metauro a Vilberto Stocchi, Rettore dell’Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”, da pochi giorni insediato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>