“I profughi trasferiti nell’entroterra? Nessuna conferma: la decisione solo nelle prossime ore”

di 

11 novembre 2014

PESARO – “Ad oggi non siamo ingrado di confermare nessuna notizia, tutto sarà deciso in un tavolo condiviso con Prefettura, forze di polizia, Comune e Labirinto. Sarà presa una decisione tutti insieme nell’interesse dei profughi e della città nelle prossime ore”. Così Pino Longobardi, dopo la notizia trapelata sul possibile trasferimento dei 30 profughi dalla zona mare di Pesaro a una località dell’entroterra. Ricordiamo che per domani sera è prevista una contestazione di Forza Nuova sotto l’albergo che ospita, da qualche giorno, i 30 profughi: l’Hotel Principe.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>