Multe al cimitero: tolleranza zero sul divieto di sosta ma per gli altri?

di 

11 novembre 2014

PESARO – Forse erano andati a fare spesa nel vicino mercato settimanale, per risparmiare qualche euro. Meno probabilmente erano al cimitero. Non abbiamo certezze, se non che – stamattina – l’incauto, o l’incauta, automobilista ha trovato un’amara sorpresa quanto è tornato a riprendere l’auto, parcheggiata in zona a rischio vigili, nei pressi dell’entrata principale del cimitero. “Tutto giusto – ha commentato un passante – ma sembra che nel mirino dei nostri vigili ci siano soprattutto le soste vietate. Ma punire chi guida telefonando? O chi effettua sorpassi folli lungo le strade cittadine? O chi non dà la precedenza ai pedoni che tentano di attraversare sulle strisce pedonali?”. Giriamo all’assessore addetto, ma anche al comandante della polizia municipale, la domanda, che meriterebbe una risposta dettagliata. E’ possibile? Anche per rendere meno amaro il martedì degli automobilisti multati.

Multa al Cimitero

Multa al Cimitero

 

Un commento to “Multe al cimitero: tolleranza zero sul divieto di sosta ma per gli altri?”

  1. Ippo scrive:

    allora multiamo anche tutte le macchine in sosta in piazza del popolo….. venerdì pomeriggio ne ho contate 11…. ahh già dimenticavo quelle nn si possono toccare!!!!!

    ps ricordo che in tutta la piazza vige il divieto di sosta con rimozione forzata… li si che farebbero un pò di soldini…….

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>