Profughi trasferiti in periferia, la soddisfazione di Forza Nuova

di 

12 novembre 2014

Striscione di Forza Nuova: "Stop accoglienza business"

Striscione di Forza Nuova: “Stop accoglienza business”

PESARO – “Apprendiamo con una certa soddisfazione – dichiara in una nota stampa Christian Sanchini, portavoce di Forza Nuova – la decisione di spostare i “profughi” in periferia, perché rappresenta una vittoria di Forza Nuova, dei suoi militanti e a favore della giustizia sociale, da troppo tempo assente in Italia. Nonostante questo scopriremo dove sono stati spostati e continueremo a protestare contro chi li ospita e a denunciare il business dell’immigrazione, che lucra con i nostri soldi sulla pelle degli italiani, costretti a scegliere se pagare le tasse o mangiare, mentre i primi venuti vivono in hotel con tutte le comodità senza aver mai versato un euro di contributo”.

“Per quanto riguarda le accuse della sinistra benpensante – conclude Sanchini – sempre pronta a difendere gli immigrazionisti e il loro business per raccattare voti dai cosiddetti “nuovi italiani”, vorremmo ricordare loro che la globalizzazione etnica non è altro che una costola del capitalismo, creata e pianificata, come disse lo stesso Rizzo dei comunisti italiani, dalla finanza per importare schiavi e abbassare i salari di tutti i lavoratori. Auspichiamo quindi che questi personaggi che credono di essere contro il sistema si sveglino al più presto e si rendano conto di fare solo il gioco di quest’ultimo. Casa e lavoro prima agli italiani”. Firmato Christian Sanchini, Forza Nuova Pesaro e Urbino.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>