Volo di 8 metri nella scarpata per schivare un gatto: miracolata una signora di Auditore. LE FOTO

di 

12 novembre 2014

AUDITORE – Scena da brividi ieri attorno alle 14.30 ad Auditore in zona “Poggio”. Un signora alla guida della propria Fiat 600, sola e di ritorno da Pesaro dove si era recata per fare delle compere, è letteralmente volata giù nella scarpata. Un volo di 8 metri, in curva, oltrepassando e distruggendo il parapetto. Fortunatamente la 73enne, recentemente rimasta vedova, ne è uscita viva per miracolo.

Intervenuti immediatamente sul posto due ambulanze, un mezzo dei vigili del fuoco e in seguito la gru del 115 per recuperare l’automobile, oltre agli operai della Provincia.

Sembrerebbe, come racconta la cognata, che la donna abbia cercato di schivare un gatto e che quel nobile gesto animalista l’abbia condotta verso la scarpata. L’anziana era sola alla guida e sembrerebbe che percorresse tutti i giorni quella strada ad una velocità moderata.

Ad accorgersi del fatto il signor Michelangelo che si trovava nei campi sottostanti per svolgere dei lavori. Immediatamente accorso, ha constatato che la donna non sanguinava ed era cosciente. Sprovvisto di telefono cellulare, ha allertato gli abitanti dell’abitazione vicina al luogo dell’incidente affinché chiamassero i soccorsi.

Intervenuti sul posto i carabinieri della stazione di Tavoleto guidati dal maresciallo Alfredo Severini.

LE FOTO DELL’INCIDENTE

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>