Incontro “Navi e tempeste: iconografia delle burrasche nell’arte antica e moderna”

di 

13 novembre 2014

FANO – Venerdì 14 novembre alle ore 18,00 alla Memo si inaugura il programma del Grand Tour Cultura 2014 con un incontro dal titolo “Navi e tempeste: iconografia delle burrasche nell’arte antica e moderna” realizzato in collaborazione con l’Associazione Villa e Castella.

Il professor Nino Finauri farà una panoramica sulle rappresentazioni dei mari in tempesta, delle navi in mezzo alla burrasca, delle navigazioni perigliose, dei naufragi, degli incidenti navali e di tutti quei momenti di tensione che costellano inevitabilmente la pratica antichissima dell’andar per mare. La più antica è una terracotta minoica della fine del III millennio a.C., le opere più recenti riguardano l’ultima stagione gloriosa della navigazione a vela, ossia i decenni a cavallo tra ‘800 e ‘900. La tempesta come tema iconografica specifico avrà le sue stagioni d’oro nella pittura seicentesca soprattutto olandese e poi nell’arte romantica europea. L’occasione offrirà lo spunto per parlare non solo di arte ma anche di arte marinaresca, con alcune curiose annotazioni sulle tecniche della navigazione antica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>