Pesaro diventa la città del gioco in scatola: da sabato 15 a domenica 23

di 

13 novembre 2014

Giocatori di Monopoly

Giocatori di Monopoly

PESARO – Sta per prendere il via la quarta edizione dell’iniziativa nazionale “Settimana del gioco in scatola” organizzata dalla casa editrice Hasbro. Anche Pesaro aderisce all’evento con tutta una serie di appuntamenti.

I Comuni che hanno accolto l’invito concorreranno ufficialmente per aggiudicarsi il titolo di “Città del Gioco 2014”. Non solo. La città che si aggiudicherà il riconoscimento riceverà un premio che consiste in un carico di giochi in scatola hasbro, che potrà poi devolvere in beneficenza.

I pesaresi potranno quindi sbizzarrirsi, a partire da domani e fino al 23 novembre, tra Monopoli, Trivial Pursuit, Affonda la flotta, Indovina Chi, Cluedo, Taboo, L’Allegro Chirurgo, Twister e tutti gli altri grandi classici che da sempre fanno divertire grandi e piccini.

Per l’occasione, a Pesaro alcune associazioni si sono mobilitate e hanno programmato, insieme al Comune di Pesaro (assessorato allo sport, gioco e fair play), una serie di eventi per far giocare e divertire il maggior numero possibile di pesaresi.

“Saranno momenti di gioia da poter condividere tra amici, tra genitori e figli, ma anche un modo per divertirsi e stare insieme, senza rinunciare a una sana competizione”, ha detto l’assessore allo Sport Mila Della Dora.

logo Settimana del gioco

logo Settimana del gioco

La “Settimana del gioco” inizierà ufficialmente sabato 15 e si concluderà domenica 23 novembre.

Per aggiudicarsi il titolo di Città del Gioco 2014, si cercherà di giocare in ogni luogo e a qualsiasi gioco in scatola. Ogni partita, infatti, farà guadagnare alla città dei punti che le permetteranno di salire nella graduatoria nazionale.

L’evento sarà presentato ufficialmente in una serata inaugurale, domani (venerdì 14 novembre) a Palazzo Gradari, alle ore 21. La Ludoteca Pesaro in Gioco metterà a disposizione i suoi giochi in scatola e spiegherà come poter partecipare alla gara. Tutti, infatti, potranno dare il loro contributo con una o più foto. Basterà farsi fotografare durante una partita a un gioco in scatola e inviare l’immagine all’indirizzo ludotecapu@gmail.com, oppure spedirla come messaggio alla pagina Facebook della Ludoteca Pesaro in Gioco; o ancora pubblicarla semplicemente sul proprio profilo Facebook con l’hashtag #pesaroingioco.loghi anno. La Hasbro, inoltre, ha ideato anche delle prove speciali, chiedendo ai partecipanti di giocare in luoghi particolari. Queste prove verranno rese note domani e se saranno completate permetteranno alla città di guadagnare punti extra per la classifica nazionale.

Il programma

Per il primo giorno della “Settimana del Gioco”, sabato 15 novembre, è stato organizzato subito un evento nazionale. L’associazione ludica Gimagiokè ospiterà, a partire dalle ore 21, alla biblioteca 5 Torri di Pesaro (in Largo Volontari del Sangue), una tappa del torneo italiano ufficiale di Monopoly. E chi non fosse interessato al torneo, può anche giocare liberamente con la grandissima varietà di giochi messi a disposizione dalla Ludoteca Pesaro in gioco.

Domenica 16 novembre a partire dalle ore 15, l’associazione Agenda Geek organizzerà a Palazzo Gradari un pomeriggio dedicato all’horror di H. P. Lovecraft, con giochi a tema, e successivamente, alle ore 18 si terrà un incontro con Alessandro Forlani, autore di fantascienza e docente di sceneggiatura, appassionato lettore dello scrittore di Providence.

Martedì 18 novembre, alle 21, ci sarà un’apertura straordinaria della Ludoteca Pesaro in Gioco, aperta generalmente solo il sabato sera, ma per la “Settimana del Gioco” è stata programmata una serata di giochi in libertà, sempre alla biblioteca 5 Torri di Pesaro. La Ludoteca Pesaro in Gioco sarà aperta regolarmente anche sabato 22 novembre, a partire dalle 21.

Sabato 22 e domenica 23 novembre, dalle ore 15, pomeriggio di giochi con “Iper Città dei Duelli” al supermercato IperRossini, iniziative organizzate dal Dungeon di Pesaro e dall’associazione Darkest Night. Ampio spazio per i giocatori di Yu-Gi-Oh e di Crossmaster Arena, ma anche tavoli per giocare ad altri giochi in scatola.

L’obiettivo principale della “Settimana del gioco in scatola” è di riscoprire la voglia, l’utilità e il piacere di stare in compagnia, trascorrendo momenti di divertimento, e trasmettendo i valori dell’aggregazione e dello svago, ma anche della sana competizione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>