Serie C impegnata a Fano, contro la Fulgor (sabato ore 18)

di 

14 novembre 2014

PESARO – Torna il campionato per la serie C e D di Volley Pesaro. La serie C di Gambelli, dopo la parentesi infrasettimanale di Coppa Marche ( trasferta a Jesi contro Iceservice Libertas Jesi, finita 0-3 per le pesaresi) giocherà a Fano contro la neo promossa Fulgor (sabato ore 18). Una partita delicata su un campo difficile per le ragazze di Gambelli. La squadra fanese ha allestito una squadra competitiva, con ragazze esperte che hanno militato anche in categorie superiori. Finora le fanesi hanno collezionato tre sconfitte, tutte quante al tie-break, e una sola vittoria per 1-3 contro la Pieralisi. La Fulgor è quinta in classifica, con sei punti, mentre Volley Pesaro occupa la sesta posizione con tre punti. L’obiettivo per Volley Pesaro sarà entrare in campo con la stessa determinazione vista in Coppa, cercando di ridurre gli errori.

La serie D di Freschi è attesa invece dal big match con la capolista Urbania Rosso, sabato alle 18.30 al Palasnoopy. Le ragazze allenate da Fontanella hanno iniziato questa stagione come avevano concluso quella scorsa: a suon di vittorie. Urbania non perde dal 4 maggio 2013 (sconfitta per 3-2 nella semifinale playoff sul campo della Libertas Marotta). Una gara quindi tra due squadre che in questa stagione non hanno mai perso. Anche le ragazze di Freschi hanno sempre vinto, ma due gare su quattro sono finite al tie-break (contro Adriatica e Pergola, entrambe in trasferta). Urbania Rosso, al suo primo anno in serie D ha allestito una squadra molto competitiva, con l’ambizioso obiettivo di giocare un ruolo da protagonista in questo campionato. Ma VP Diamante ha tutte le carte in regola per fare bene in questo scontro diretto. La squadra viene da un turno di riposo, e dovrà essere brava a sfruttare il fattore casalingo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>