Il Basket Giovane cade nell’Aquarius: 64-73 su un campo storicamente avverso

di 

15 novembre 2014

AQUARIUS PESARO – ITAS BASKET GIOVANE 73-64
AQUARIUS PESARO: Marchini 2, Zeppa 17, Marchionni 6, Corazzi, Tonti 16, Baiocchi, Cristiano 6, Donini, Bernardini 11, Ridolfi 15. All. Spagnoli
ITAS BASKET GIOVANE: Giudici 8, Giacomini 1, Giorgi 6, Andreani 26, Santinelli Enry 6, Di Sciullo 7, Lanci, Antonelli, Oliva 4, Di Luca 2, Terraciano 4, Giordano. All. Romanelli
ARBITRI: Micello e Palmieri
PARZIALI: 17-14, 36-31, 48-45

Basket Giovane 2013-14

Basket Giovane 2013-14

PESARO – Nel campionato regionale di serie D girone A, brutta battuta d’arresto nell’ottava giornata per l’Itas Basket Giovane che esce sconfitto dalla palestra di via Nanterre, campo storicamente avverso e difficile, battuto da una volenterosa Aquarius che ha avuto il merito di crederci e, soprattutto, ha voluto veramente questa vittoria. I ragazzi di coach Romanelli sono apparsi scarichi, spenti e senza convinzione e, malgrado questo, sono rimasti in partita per circa 36/37 minuti fino alla bomba di un ottimo Bernardini che ha tagliato le gambe ai biancoblù. L’unico da segnalare, per il Basket Giovane, il capitano Andreani, al rientro dall’infortunio, 26 punti per lui, per il resto nebbia fitta!

Prossima partita sabato prossimo 22 novembre, alla Galilei, ospiti il Basket Ducale di Urbino.

(Si ringrazia Fabio Lanci dell’ITAS BASKET GIOVANE PESARO)

Basket Giovane

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>