Sagitta, gli arcieri pesaresi che fanno centro anche sul Titano

di 

15 novembre 2014

Sagitta Arcieri

Sagitta Arcieri

PESARO – Si conclude alla grande la stagione agonistica per gli atleti della ASD SAGITTA ARCIERI PESARO impegnati nel Campionato Europeo I.F.F.A. e nel Campionato Italiano Indoor F.I.A.R.C. che si sono svolti a San Marino. Circa mille gli arcieri presenti nella Repubblica del Titano che hanno scoccato le loro frecce nei quattro giorni di gara per l’assegnazione dei titoli Europei e Italiani Indoor. Miglior prestazione degli arcieri pesaresi all’Europeo quella di Francesca Piccinetti che conquista il bronzo nella divisione compound. Ottimo quarto posto per Elena Forte, divisione long bow e per Letizia Giorgini nella divisione arco ricurvo. Chiude con un bel ottavo posto la sua esperienza europea Leonello Porcarelli nella divisione arco storico.

Anche la competizione italiana regala ai pesaresi delle belle medaglie. Oro per due giovani promesse , la juniores Maria Caterina Giancola, divisone arco nudo e Chiara Ruspini, divisone ricurvo freestyle. Altra medaglia, l’argento di Elena Forte che dopo un avvio di finale incerto rientra in gara e con tre frecce bellissime intasca il secondo posto. Bella la quarta posizione della new entry pesarese Patrizia Mussolino nella divisone arco nudo. Sesto posto per Francesca Piccinetti nella divisone compound, settima posizione per Letizia Giorgini,divisione arco ricurvo. Per la compagine maschile piazzamento migliore quello di Leonello Porcarelli, nono nella divisione arco storico. Buone le prestazioni di Gianluca Bernardini , che chiude al quindicesimo posto nella divisione compound e dalla new entry Claudio Gori che si aggiudica un buon sedicesimo posto nella divisione arco nudo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>