“Carta europea del turismo sostenibile”, il 20 novembre ad Acqualagna forum conclusivo

di 

18 novembre 2014

Il Furlo

Il Furlo

ACQUALAGNA – Giunge al termine il lungo percorso partecipato promosso dalla Provincia di Pesaro e Urbino, che ha coinvolto Comuni del territorio, pro loco, associazioni sportive, operatori turistici ed economici con l’obiettivo di far ottenere alla Riserva naturale statale “Gola del Furlo” (di cui è ente gestore) la “Carta europea del turismo sostenibile” (Cets). Giovedì 20 novembre, alle ore 17, nel Palazzo della Cultura di Acqualagna (corso Roma), si svolgerà il “forum conclusivo”, aperto dal presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Daniele Tagliolini, con l’intervento del consulente Cets di Federparchi Luca Della Libera che illustrerà il “Piano di azione” messo in campo dai partner per la “Carta europea del turismo sostenibile”, le priorità e gli impegni collegati. Al termine dell’incontro, si procederà alla sottoscrizione pubblica delle “schede” da allegare alla domanda di candidatura europea. Nella primavera del 2015 il “certificatore” di Europarc Federation (organizzazione ambientale non governativa che rappresenta una ‘rete’ di aree protette europee) arriverà nella Riserva per le verifiche di prassi, al termine delle quali potrà essere concessa la certificazione.

La Riserva del Furlo si è già distinta in questi mesi per essere stata l’unica Riserva naturale a veder adottato dal Ministero dell’Ambiente il proprio “Piano di gestione”, particolarmente apprezzato per l’innovativo connubio tra tutela e valorizzazione ambientale e fruizione turistica. Oltre ad assicurare la salvaguardia del patrimonio naturalistico, ambientale, storico, culturale e antropologico presente nei 3.627 ettari di superficie, il piano prevede infatti l’uso sostenibile delle risorse, proprio in linea con gli obiettivi della “Carta europea del turismo sostenibile”. Tutti sono invitati a partecipare. Info: 0721.700041.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>