Domenica 50%Più è Confcommercio consegnano il premio antiracket al giudice Caselli e i premi “Maestri”: ecco i nomi

di 

19 novembre 2014

PESARO – Si svolgerà presso la Sala Convegni di Confcommercio a Pesaro, domenica 23 novembre, nell’ambito della Giornata dei “Maestri del Commercio”, la cerimonia per la consegna della 16^ Targa della Solidarietà – Premio Antiracket al Giudice Gian Carlo Caselli.

Il Premio – unico nel suo genere a livello nazionale – è organizzato da 50&Più – Associazione di Ultracinquantenni – della Confcommercio di Pesaro e Urbino.

Caselli

Caselli

Il Premio sarà consegnato al Dottor Caselli dal Presidente di 50&Più, Alberto Dolci, insieme al Presidente di Confcommercio Angelo Serra, al Direttore Amerigo Varotti ed alle massime Autorità della Provincia e della Regione Marche.

“Con questo riconoscimento – ricorda Alberto Dolci – vogliamo esprimere la nostra solidarietà e riconoscenza a quanti – nel mondo del lavoro o delle Istituzioni – hanno operato a tutela della legalità, della democrazia e della libertà di impresa nel nostro Paese”.

“Dopo la Targa consegnata nel 2014 al Presidente della Commissione Antimafia, Pietro Grasso, oggi Presidente del senato – sottolinea il Direttore di Confcommercio Amerigo Varotti – abbiamo deciso di assegnare questo prestigioso riconoscimento ad uno dei Magistrati più noti in Italia, collocato a riposo dal 28 dicembre scorso, Gian Carlo Caselli”.

Gian Carlo Caselli, in Magistratura dal 1967, si è occupato per anni di tutte le inchieste per fatti di terrorismo commessi da Brigate Rosse e Prima Linea.

Nel 1992, dopo le stragi di mafia che avevano causato la morte di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ha chiesto di essere trasferito, come Procuratore della Repubblica, presso il tribunale di Palermo, dove fino al 1999 ottiene significativi risultati tra i quali l’arresto di Totò Riina, Leoluca Bagarella, Giovanni ed Enzo Brusca e decine di altri super-latitanti.

Successivamente e sino al 28 dicembre 2013 è Procuratore Capo della Repubblica di Torino.

50&PIU’ E CONFCOMMERCIO PREMIANO I MAESTRI DEL COMMERCIO

Domenica 23 novembre alle ore 10,30 presso la Sala Convegni di Confcommercio a Pesaro si terrà la tradizionale giornata dei “Maestri del Commercio”.

La manifestazione è organizzata da 50&Più, l’Associazione di Ultracinquantenni di Confcommercio Pesaro e Urbino, presieduta da Alberto Dolci.

In questa occasione saranno consegnate, alla presenza delle Autorità provinciali e regionali, le Onorificenze di “Maestri del Commercio” a 32 imprenditori che riceveranno le “Aquile” (simbolo dell’Associazione) d’argento, d’oro e di diamante in relazione agli anni di esercizio dell’attività.

ELENCO PREMIATI

AQUILE D’ARGENTO (per almeno 25 anni di attività)

Capelli Loredana di Pesaro

Fucci Giovanni di Pesaro

Sambuchi Vilma di Pesaro

Trebbi Luisa di Pesaro

AQUILE D’ORO (per almeno 40 anni di attività)

Ambrosini Marta di Fano

Baioni Osvaldo di San Costanzo

Bilancioni Gerardo di Fano

Carciani Iolanda di Borgo Pace

Casagrande Moretti Silvana di Tavullia

Dini Giuseppe di Pesaro

Falcioni Tiziana di Pesaro

Geminiani Festino di Pesaro

Giommi Aurora di Montelabbate

Sansuini Maurizio di Urbania

AQUILE DI DIAMANTE (per almeno di 50 anni di attività)

Alessandrini Anna Maria di Montelabbate

Alessandrini Giordano di Montelabbate

Bedini Giuliana di Fano

Bertuccioli Giuliano di Montelabbate

Cecchini Carla di Pesaro

Chinnici Luigi di Pesaro

Fabi Antonio di Pesaro

Falcioni Liviana di Pesaro

Ferri Maria di Pesaro

Franca Luciana di Pesaro

Franca Otello di Vallefoglia

Francolini Maurizio di Sassocorvaro

Fraternale Gianfranco di Urbino

Magnanini Tolmino di Tavullia

Marchionni Fiorenza di Pesaro

Martuccio Michele di Pesaro

Piemonti Silvano di Pesaro

Spadoni Silvia di Fano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>