Il Gioco inOrto: appuntamento ludico per bambini per promuovere una sana alimentazione

di 

19 novembre 2014

Questo slideshow richiede JavaScript.

PESARO – Fondazione Bonduelle porta nei punti vendita Città del sole di Verona, Firenze, Brescia, Bologna, Pesaro Il Gioco di inOrto: attività educativa, ludica e divertente con l’obiettivo di trasmettere i valori di una sana e corretta alimentazione ai bambini attraverso il contatto diretto con il mondo delle verdure.

Il Gioco di inOrto, in esclusiva per Città del sole, si aggiorna con la realizzazione di un grande tabellone che segnala il percorso da seguire per raggiungere la meta: la creazione, passo dopo passo, di un vero e proprio orto. Strumenti del mestiere alla mano, i piccoli concorrenti guidati da un animatore si metteranno in gioco attivamente, rispondendo in maniera corretta alle domande dei quiz e, soprattutto, rimboccandosi le maniche per superare gli imprevisti e completare il percorso attraverso le quattro fasi di preparazione del terreno, semina, cura e raccolta delle piantine.

Il progetto ideato e realizzato da Fondazione Bonduelle, da sempre impegnata a promuovere l’utilità pubblica delle verdure nel quadro di una sana e corretta alimentazione, ha trovato in Città del sole – network di 70 negozi di giochi e giocattoli diverso da ogni altro – un partner ideale per la realizzazione del gioco: entrambe, infatti, sono realtà che promuovono progetti educativi che riconoscono al gioco un momento importante e costruttivo nella formazione della personalità dei bambini, in particolare per quanto riguarda la loro educazione.

“Il Gioco di inOrto – afferma Laura Bettazzoli, Responsabile della Fondazione Bonduelle per l’Italia – è un progetto dal format replicabile e ripetibile in diverse location, che nasce dalla volontà di offrire a bambini e ragazzi un’esperienza istruttiva e divertente, che li metta a contatto con l’orto e le verdure e che li avvicini ai principi di uno stile di vita corretto e un’alimentazione sana. Questo gioco, inoltre, ci permette di parlare ai bambini, con un linguaggio semplice ed un approccio ludico affinché comprendano appieno l’importanza delle verdure e affinché acquisiscano maggiore consapevolezza sulle proprie scelte e abitudini alimentari”.

Città del sole rappresenta una cultura del giocattolo sintetizzata dalla domanda “e se giocare fosse una cosa seria?”. Il gioco creativo è il filo conduttore di tutta l’offerta Città del sole. Da molti anni la nostra catena continua a essere il riferimento di nidi e scuole materne oltre che di genitori attenti allo sviluppo dei propri figli. Il Gioco di inOrto è assolutamente in sinergia con i valori e la tradizione di Città del sole e ci sembra rispondere bene alla nostra domanda di fondo” afferma Graziano Grazzini, Presidente di Città del sole. “Siamo perciò lieti di ospitare nei nostri negozi questa iniziativa che speriamo possa rappresentare un punto di partenza per ulteriori collaborazioni basate sul comune denominatore dell’attenzione al bambino e all’ambiente”.

L’appuntamento pesarese è previsto per sabato 22 novembre – Città del sole Pesaro, Piazza Lazzarini, 18 – Tel. 0721-639124 – 2 turni: 16,00/17,00

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti i bambini (età consigliata dai 6 ai 12 anni), con iscrizione al numero telefonico indicato.

Ulteriori dettagli e modalità di iscrizione sono consultabili sul sito della Fondazione Bonduelle (www.fondazionebonduelle.org) al seguente link http://www.fondation-louisbonduelle.org/italia/come-usare-le-verdure/il-gioco-di-inorto.html#axzz2517c4ivP.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>