I cacciatori si ritrovano al Poggio, a cena pensando alla solidarietà

di 

24 novembre 2014

PESARO – Metti una sera cena al Poggio tra un gruppo di amici accomunati dalla stessa passione per la caccia e per lo sport e diventa subito una serata speciale.

Venerdì sera al ristorante al Poggio, Filippo Lugli e un manipolo di suoi amici cacciatori hanno organizzato una serata particolare dedicata alla cacciagione alla quale hanno partecipato più di quaranta persone. “Eravamo partiti per organizzare una seratina tra noi cacciatori – racconta Filippo Lugli – poi ci siamo ritrovati con una tavolata alla quale hanno partecipato tutti gli amici della compagnia. Noi cacciatori abbiamo portato la cacciagione per tutti, gli altri ci hanno portato la loro amicizia e grazie alla ottima organizzazione di Davide, il titolare del Poggio e di sua moglie Barbara che ha cucinato il tutto con la solita maestria, abbiamo trascorso una serata in allegria assaggiando una serie di portate che altrove è pressoché impossibile gustare. Vorrei ringraziare pubblicamente, oltre agli amici partecipanti alla cena, Davide e Barbara che ci hanno permesso con la loro professionalità e gentilezza, di trascorrere alcune ore “come ai vecchi tempi”, dove telefonini, internet e altre diavolerie erano banditi, rivalutando il valore dell’amicizia e riscoprendo il piacere di stare insieme in compagnia con un menù davvero speciale”.

“Una serata “scacciapensieri” insomma – conclude Filippo – con una promessa che ci siamo fatti grazie agli amici sono appassionati di pesca: tra breve al Poggio, organizzeremo una tavolata dedicata al pesce e alla solidarietà perché intendiamo raccogliere fondi con una donazione spontanea che faremo nel corso della serata tra i partecipanti, da destinare ad una associazione di volontariato pesarese”.

Ecco un piccolo “miracolo” con cacciatori e pescatori insieme attorno a un tavolo non solo per gustare specialità ma anche per aiutare il mondo del volontariato: bel colpo ragazzi e… mille di queste cene.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un commento to “I cacciatori si ritrovano al Poggio, a cena pensando alla solidarietà”

  1. Angelo scrive:

    Bella serata, finalmente qualcuno che si diverte ma al contempo pensa a chi è meno fortunato. Congratulazioni a tutti e, consentitemi, anche a Pu24 sempre sensibile a queste iniziative dandogli spazio. In Italia non è poi tutto da buttare…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>