Serie B, l’Olimpia casca in casa con l’Ancona. Non bastano Pentucci e Monti. TORNEO di Pasqua, tutte le anticipazioni

di 

24 novembre 2014

Serie B: 22 novembre 2014 – 6° giornata di andata

Olimpia PESARO – Basket Girls ANCONA 54-58

(parziali 13-22 10-7 12-19 19-10 – progressivi 13-22 23-29 35-48 54-58)

 

OLIMPIA PESARO: Biagini 7, Federici, Gjinaj, Monti 16, Franca 2, Gentile 1, Magi, Pentucci 27, Gambini, Canestrari 1 – All. Tonucci – Vice Tartaro

Basket Girls ANCONA: Pettinari C., De Chellis 4, Sordi 20, Takrou 7, Gramaccioni 4, Simo 2, Marcelletti, Bolognini 2, Catalino 10, Altavilla 2, Pettinari L. 5, Sordoni 2. All. Skrastina D.

Arbitri: Iacomucci di Pesaro – Scaramellini di Urbino
PESARO – Diciamo che hanno pesato le assenze e gli infortuni, diciamo che la partita non faceva classifica (Ancona gioca fuori classifica) ma per l’Olimpia è comunque arrivata la terza sconfitta consecutiva e ancora una volta la squadra si è dimostrata “svogliata”. E’ infatti con i propri errori che le pesaresi hanno regalato ad Ancona due parziali di 0-10 a fine primo quarto e 0-8 a fine terzo quarto, e  che hanno permesso alla Basket Girls dorica di vincere la gara. Buona partita per Pentucci e Monti per Pesaro mentre per Ancona Sordi dimostra di essere giocatrice di altra categoria.

Il prossimo turno, ultimo di andata di questa prima fase, vedrà le ragazze impegnate sul campo di Fermo e sarà un test importante per stabilire se l’Olimpia potrà giocare per la parte alta della classifica.

I RISULTATI DELLA 6° GIORNATA DI ANDATA

OLIMPIA PESARO BASKET GIRLS ANCONA 54 – 58

SALUS BASKET GUALDO (PG) PALLACANESTRO PERUGIA 53 – 39

YALE PESCARA OLIMPIA BASKET ROSETO (TE) 61 – 62

OFFIDA BASKET (AP) FERMANO BASKET (FM) 25 – 36

a

 

Torneo PASQUA 2015 - locandina

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>