“Mombaroccio in festa” con i mercatini natalizi di Bolzano e tante iniziative per due week end da favola

di 

25 novembre 2014

MOMBAROCCIO – Ci saranno anche i caratteristici mercatini di Bolzano, con l’artigianato artistico ed i prodotti dell’enogastronomia, alla manifestazione “E’ Natale – Mombaroccio in festa” il 29 e 30 novembre ed il 6,7 e 8 dicembre, che propone una miriade di attrazioni tra cui il “Paesaggio invernale”, la Casa di Babbo Natale (dove Babbo Natale in persona racconterà fiabe e riceverà letterine), la Via degli alberi di Natale, l’Albero dei regali (sotto il quale ogni bambino potrà lasciare un dono che non usa più e portare a casa un regalo lasciato da altri), i Presepi dal Mondo e tanto altro.

Presentazione Mombaroccio in Festa

Presentazione Mombaroccio in Festa

“Per il nostro comune – ha spiegato il sindaco di Mombaroccio Angelo Vichi in una conferenza stampa in Provincia – è l’evento clou dell’anno, a cui prendono parte tutti gli abitanti”. Il presidente della pro loco Damiano Bartocetti ha ringraziato i 200 volontari impegnati nell’evento e l’ex assessore provinciale al Turismo Renato Claudio Minardi per il rapporto di collaborazione avviato con la Provincia autonoma di Bolzano, l’azienda di soggiorno ed il Comune di Bolzano. Al riguardo, una delegazione sarà il 30 a Mombaroccio con la banda musicale in costumi tirolesi, per la cerimonia di accensione dell’albero, con degustazioni di dolci tradizionali natalizi altoatesini.

“La nostra è una provincia con tante peculiarità e in ogni stagione siamo in grado di offrire pacchetti turistici – ha detto il presidente Daniele Tagliolini -. Va dato atto all’ex assessore Minardi e agli uffici di aver compreso che tutto ciò che riguarda il turismo può essere un valore strategico per il territorio”. Al riguardo Renato Claudio Minardi ha evidenziato il lavoro fatto in questi anni per destagionalizzare il turismo, potenziando l’offerta al di fuori del periodo estivo e mettendo in rete tutte le manifestazioni natalizie. “Fino a qualche tempo fa – ha aggiunto il responsabile dell’Ufficio Turismo provinciale Ignazio Pucci – gli alberghi in inverno chiudevano, ora dall’1 al 20 dicembre quelli annuali sono sempre pieni”. In videoconferenza, il consigliere del Comune di Bolzano Juri Andriollo ha parlato del legame creatosi tra i due territori. “Un’occasione per conoscersi e condividere le rispettive tradizioni culturali. Auspicio che possa nascere un interesse turistico per percorsi che legano la provincia di Pesaro e Urbino e la Provincia autonoma di Bolzano”. Info: www.prolocomonbaroccio.it; tel. 0721.470799 – 471103

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>