Terzo tempo, Pu24 su Radio Prima Rete: ecco le tre notizie sportive più strane della settimana

di 

27 novembre 2014

PESARO – Terzo Tempo, lo spazio curato da Gianluca Murgia ed Emanuele Lucarini per pu24.it all’interno de Le Interviste Possibili, a cura di Radio Prima Rete, in onda ogni giovedì alle ore 16, anche questa settimana ha proposto l’ormai consueta classifica delle notizie sportive più strane dal mondo del web. Ve le riproponiamo su pu24.it. Eccole:

SuperPippo Inzaghi e Barbara Berlusconi (foto tratta da www.unionesarda.it)

SuperPippo Inzaghi e Barbara Berlusconi (foto tratta da www.unionesarda.it)

Al terzo posto SuperPippo e lady B.
Non è il nome di un fumetto né di una soap per casalinghe disperate. E’ l’ultimo gossip pallonaro scoppiato in settimana. Inzagni e Barbara Berlusconi fanno coppia fuori dai campi? Affari loro. La smentita congiunta arrivata repentina ha avuto l’effetto di continuare ad alimentare il pettegolezzo invece che farlo cadere nell’oblio. Tutti sanno dell’Inzaghi tombeur de femme, per lei parla la love story con l’ex milanista Pato. Fate voi due conti…

Al secondo posto… la Roma
La Roma di Champions col Cska si gioca mezza qualificazione regalando un gol in zona Cesarini e loro, i giocatori, che fanno? Escono per Mosca andando a brindare in un locale di donnine. Hanno voluto rifarsi con un altro genere di marcatura a uomo? Probabile.

Al primo posto… il Sudamerica
Se durante un’amichevole tra ex campioni di Brasile e Argentina il pubblico s’è dovuto sorbire un finto Caniggia – fra risate generali e improperi agli organizzatori – durante Racing-River Plate di prima divisione argentina è stata immortalata dalle telecamere una figura spettrale di colore grigio. Proprio così, un fantasma che correva a bordo campo, non visto dagli spettatori né dai membri della security (vedere per credere il video riportato da Gazzetta.it).
Non ce ne vogliamo i colleghi argentini né gli esperti di esoterismo… ma scherzando possiamo dire che noi in Italia ci siamo abituati… la scorsa estate di fantasmi noi ne avevamo 11 tutti assieme e in maglia azzurra… anzi 12, se consideriamo mister Prandelli che anche al Galatasaray ha fatto cose turche.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>