E’ morto Dario Beni jr, già direttore del Corriere Adriatico. Il cordoglio del Sigim

di 

28 novembre 2014

ANCONA – Il Sigim, sindacato giornalisti marchigiani, partecipa al lutto per la scomparsa di Dario Beni jr, direttore del Corriere Adriatico dal 1971 al 1987, scomparso ieri a 90 anni. Chiamato junior per distinguerlo dal padre ciclista, che aveva vinto varie tappe del Giro d’Italia, Dario aveva iniziato la carriera negli anni Cinquanta del secolo scorso come inviato sportivo di Paese Sera, per poi passare a Momento Sera come caporedattore. Nel marzo 1971 fu chiamato dall’imprenditore ed editore Franco Sensi a dirigere il Corriere Adriatico. Dopo il 1987, tornato a Roma, fu vicedirettore dell’Avanti fino al 1991. Era stato anche commentatore tv per vari emittenti della Capitale. Con Beni jr se ne va, a 90 anni intensamente vissuti, una figura storica del giornalismo nella nostra regione, protagonista di un record di longevità da direttore con pochi eguali anche in stagioni editoriali molto diverse dall’attuale. Tra i suoi meriti professionali anche quello di aver tenuto a battesimo e valorizzato un’intera generazione di cronisti. Il Sigim esprime il suo cordoglio ai familiari tutti e si unisce in particolare al dolore della figlia Daria, nostra collega alla Tgr Marche. Le esequie di Dario Beni jr si terranno stamattina alle 11, a Roma, alla Chiesa di Santa Chiara”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>