Chef and the City, domani si elegge il migliore chef amatoriale della nostra regione

di 

29 novembre 2014

FANO – Tutto è pronto per la finalissima di Chef in the City, la sfida di cucina amatoriale capace di attirare appassionati da tutta la regione. Ci saranno infatti oltre 200 giudici popolari, provenienti da tutte le Marche, domenica 30 novembre (ore 20.30) al ristorante Calamara di Fano (molo di ponente, zona Lido) per decretare il vincitore dell’edizione 2014 di Chef in the City. La manifestazione, ideata con l’intento di far lavorare i ristoranti nel loro mese peggiore (novembre) e nelle giornate di minor incasso (dal lunedì al giovedì) ha centrato anche quest’anno la sua mission, visto che nelle 6 gare che hanno preceduto la finalissima è stato registrato sempre il tutto esaurito. Tutto esaurito anche per l’ultima sfida, tanto che gli organizzatori hanno deciso di metterla in calendario domenica ed agevolare così l’arrivo di quei giudici popolari che provengono da fuori provincia.

A sfidarsi saranno Rachele Palazzetti, 29enne impiegata, e Marco Vitali, 36enne operatore del 118. La prima realizzerà un antipasto composto da filetti di triglia su trono di patate morbide, bieta e crema di peperoni ed un turbante di triglia su letto di finocchi, arance scaloppate e perle di melagrana.

Marco Vitali preparerà un secondo con seppie grigliate su patate mantecate al nero di seppia, nuvole di finocchi croccanti con granita di melagrana.

Va sottolineato che tutti gli ingredienti utilizzati per la realizzazione dei piatti sono a chilometro zero e forniti da produttori della provincia di Pesaro e Urbino. Ad iniziare dal pesce, rigorosamente del mare Adriatico e fornito dal produttore Massimo Pesca. Le verdure di stagione che serviranno per arricchire i piatti sono state selezionate dal Conad centro di San Lazzaro, mentre i vini che accompagneranno i piatti sono della Cantina Cignano (Isola di Fano).

A completare il menù della serata, i formaggi offerti da Latticini Giuliana, il dolce della pasticceria Sciù Sciù ed il digestivo Liquor d’Ulivi dell’azienda biologica Berloni di Serrungarina.

Pasta di Montagna regalerà a tutti i presenti una confezione di pasta da 250 grammi mentre l’azienda Flonal Spa omaggerà le donne presenti con una coloratissima pentola.

Per il vincitore finale il premio di 500 euro mentre il secondo classificato si aggiudicherà un bellissimo elettrodomestico messo in palio da Arredare La Tavola.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>