Per la Camb stavolta non c’è lieto: vince Montemarciano dopo 2 supplementari. Arbitraggio “rivedibile”

di 

30 novembre 2014

UPR MONTEMARCIAMO – CAMB MONTECCHIO 86-80 d2ts
UPR MONTEMARCIAMO: Cardinaletti 15, Bianchella 10,Cicconi Massi 21, Pepa 8, Girolimetti 5, Vignoli 15, Candelaresi 11, Carbonari, Gara 1, Rotiroti. All. Severini
CAMB MONTECCHIO: Urbinati ne, Alberto 0, Kao 15, Medde 21, Balestrieri 21, Cecchini 9, Andreatini, Del Monte 1, Bacciaglia 13, Tornati. All. Morelli – Vice Paolucci
ARBITRI: Notarangelo e Marinozzi
PARZIALI: 11-12; 13-20; 14-16; 20-10; 16-16; 12-6

Camb Basket Montecchio 2014

Camb Basket Montecchio 2014

MONTEMARCIANO (Ancona) – Seconda trasferta consecutiva che finisce ai supplementari per la CAMB Montecchio, questa volta senza lieto fine. Buttata via a un certo punto quando nel terzo quarto con 14 punti di vantaggio capitan Del Monte ruba palla e s’invola in contropiede e tutto solo fallisce l’appoggio al canestro. Palla a loro e in un attimo un parziale di 5-0 li rimette in partita.

Per carità, Lele è uno che ci mette sempre l’anima, ma per dovere di cronaca si deve raccontare l’episodio. Da lì in poi, oltre ai meriti degli avversari che non si sono dati per vinti mai, ci sarebbero altre cose su cui riflettere. Non si è soliti parlare di arbitraggi, ma questa volta bisogna farlo, visto che si ha l’impressione che certi personaggi rovinino il lavoro settimanale di 25-30 persone, senza nessun profitto economico, ma col solo scopo di potersi divertire in quell’avvenimento che è la partita.

Ma perché mai in un arbitraggio, che è fatto da 2 persone, non sia mai che quella che sta dirigendo in modo decente coinvolga e ravveda l’altra ma succede sempre il contrario? Qualcuno di questi è recidivo per episodi successi non più tardi di poche settimane fa, quindi spero che chi è competente a prendere provvedimenti su questi comportamenti ne tragga le dovute considerazioni.

Dispiace tornare a casa dopo aver fatto chilometri la sera di un giorno lavorativo, con i vari problemi organizzativi che ciò comporta, riflettendo sul fatto di non aver potuto competere, per colpa di terzi, nella normalità delle cose. Merito comunque ai vincitori. Prossimo turno il derby con il Basket Giovane a Villa Fastiggi alle ore 18 di sabato prossimo.

Fernando Tecchi

Mail Boxes Etc. sponsor Camb

Italforni sponsor Camb

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>