Per la Pesaro Rugby secondo tempo di fuoco e Bologna va ko

di 

30 novembre 2014

Lorenzo Angeli (Pesaro Rugby)

Lorenzo Angeli (Pesaro Rugby)

PESARO – Quaranta minuti di fuoco e la Pesaro Rugby ha la meglio sul Reno Bologna. Un successo per 28-16 ancor più netto di quanto dica il risultato stesso con il Bologna in grado di andare in meta solo a tempo scaduto.

Il bello è che è stato nella ripresa che i giallorossi si sono scatenati segnando tre mete e prendendo il largo. Pesaresi che hanno dato prova del grande lavoro che stanno facendo con sulla mischia, anche grazie agli importanti rientri di capitan Galdelli e del pilone Santini e che così hanno messo subito a dura prova i bolognesi. Nel primo tempo però le due squadre non riescono ad andare oltre ai calci di punizione, due per Pesaro ed uno per Bologna, con i felsinei bravi a chiudere e recuperare in più di una situazione, in particolare verso il 20′ quando Gai dai suoi 22 trova il buco e scarica su Panzieri che corre per l’intero campo sull’out di sinistra, fermato ad un solo metro dalla linea di meta.

Pesaro vuole fare sua la partita e nel secondo tempo spinge sull’acceleratore, scrollandosi di dosso la polvere di queste tre settimane di inattività. Ne escono così tre belle mete, tutte nate da un ottimo lavoro di mischia e trequarti. Prima è Mattia Martinelli a scartare due difensori e andare in meta finalizzando un bel lavoro della maul. Poi è brava la seconda linea Lorenzo Angeli a farsi trovare puntuale al passaggio di Martinelli e a segnare la sua prima meta in serie B. Al 27′ infine la meta di Gai al termine di una bella azione alla mano. Ci sarebbe ancora il tempo per cercare la quarta meta che varrebbe il bonus, ma Pesaro ha speso troppo e chiude in difesa.

Un successo comunque importante che permette ai pesaresi di staccare il Modena di cinque punti e di guardare con un po’ più di serenità al proseguo del campionato.

PESARO RUGBY – RENO BOLOGNA 28-13
PESARO RUGBY
: Martinelli Marco, Biagetti, Gai, Iacob, Panzieri, Martinelli Mattia (35′ st Danieli L), Cardellini (30′ st Longhi), Curuzzi (3′ st Giunti), Sanchioni, Cecconi, Jaouhari (30′ Beldowski), Galdelli, Martinelli Luca (30′ st Badiali), Santini (15′ st Minardi) All. Ballarini
RENO BOLOGNA: Fuina, Natale, Venturi, Vagheggini, Filicori, Sacchetti, Furetti, Scafidi, Frezzati, Rosci, Pesci, Faggioli, Vito, Bertuzzi, Murgulet All. Venturi A. disp. Corsini, Datti, Calabro, Ruggeri, Fava, Vallone Cavedale
ARBITRI: Acciari (Perugia) Guardalinee: Mecozzi (Ancona), Caprini (San Lorenzo in Campo)
MARCATORI: 3′ co Martinelli Marco, 9′ cp Martinelli Marco, 13′ cp Sacchetti, 3′ st cp Martinelli Marco, 7′ st m Mattia Martinelli, tr martinelli Marco, 14′ cp Sacchetti, 21′ m Angeli tr Marco Martinelli, 27′ m Gai, 40′ m. Datti, tr Sacchetti
NOTE: Gialli: Beldowski Calci: Pesaro 5/6 (Marco Martinelli tr 2/3 cp 3/3) Bologna 3/6 (Sacchetti tr 1/1 cp 2/5)

SERIE B – GIRONE B

Romagna – Arezzo 29-12
Noceto – Modena 21-10
Pesaro – Bologna 28-13

CLASSIFICA

Romagna 27
Noceto 23
Pesaro 19
Modena 14
Bologna 11
Arezzo 6

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>