Paolini, Lega Nord: “Ricci e l’idea da Soviet di sanzionare chi non affitta in centro”

di 

4 dicembre 2014

Luca Paolini*

Il Sindaco Ricci è un giovane simpatico, amato da suoi concittadini, che ogni tanto si fa prendere la mano da retaggi culturali e politici che, evidentemente, gli sono entrati nel dna. La sua idea di sanzionare chi non affitta in centro, cioè, in sostanza, espropriarlo di un suo sacrosanto diritto, sarebbe stata ottima ai tempi dei Soviet. Oggi mi pare un tantino sballata.
Caro Sindaco, la gente non affitta non per vezzo ma perchè mancano gli inquilini. I negozi in centro chiudono perchè mancano i clienti. E questo grazie anche all’abnorme sviluppo delle molte coop e ipermercati che tanto piacciono al PD. Per aprire ad Urbino hanno fatto sbancamenti e cementificazioni che il Granduca si rivolta nella tomba ! Che se fossero state fatte da chiunque altro diverso dalla Coop sarebbe scoppiata la guerra civile !

Paolini con Salvini

Paolini con Salvini

Lei è un grande affabulatore, degno del suo Segretario Renzi.. Tra “provincia felice”, e funambolici assessori “alla felicita” “alla vivacità” “alla bellezza” “alla velocità” e via dicendo, riesce benissimo a distrarre l’attenzione dei cittadini dalle cose che contano: nomine, appalti, centri di spesa, consulenze, contributi a questo e non a quello……
Perchè non ci parla, ad es, dei soldi che il Comune spende per le varie “onlus” e “coop” per la c.d. “accoglienza” ? Perchè non ci passa un po’ di documenti in dettaglio, fatture liquidate, nomi e ragioni sociali di beneficiari, personale assunto e appartenenze politiche etc etc…per vedere se, come tutti siamo certi che sia, non vi sono porcherie come quelle che stanno venendo fuori a Roma? In attesa di convocazione per il ritiro di quanto sopra, anticipatamente ringrazio.

*Segretario Regionale Lega Nord Marche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>