Calcio a 5 ipovedenti, Pesaro e Napoli fanno il pieno

di 

5 dicembre 2014

Invicta Pesaro 2001 a Torino

Invicta Pesaro 2001 a Torino

PESARO – Nel girone nord del campionato italiano di calcio a 5 ipovedenti due vittorie a suon di gol. A Mestre il Cit Turin dilaga contro il Venezia 8-0. I campioni d’Italia dell’Invicta Pesaro 2001 sconfiggono 7-1 lo Stargardt Team Zola.

La partita è stata in bilico fino al 20’ circa sul 2-1, poi il primo tempo si è chiuso sul risultato di 4-1. Nel secondo tempo lo Stargardt Zola è calato sia a livello fisico che motivazionale, in quanto non riuscivano a rendersi pericolosi e anche l’entusiasmo iniziale è andato via via calando. così l’Invicta Pesaro 2001 ha gestito sempre palla fissando così il punteggio sul 7-1 finale, per la cronaca comunque  mangiandosi ancora diverse reti. Il gol dei felsinei è stato prodotto da un’azione personale di Stacchetti, mentre per il Pesaro 2001 sono andati a segno con una tripletta Mastracci, con una doppietta Daniele Del Canto e uno di Antonio Del Canto e Polito.

Nel girone sud pari ad occhiali fra Tigers Cagliari e Uic Bari pareggiando, a reti bianche appunto, 0-0. Ma la notiziona arriva da Napoli dove il NoiVed doppia l’Adriatica Fano in un avvincente incontro terminato anche con l’espulsione del capitano, nonché allenatore fanese. Il Napoli ha infatti sconfitto il Fano 4-2, già in vantaggio a fine primo tempo 2-1. Questo il responso delle partite in programma nella seconda giornata d’andata.

Nel girone settentrionale Pesaro conduce con 6 punti davanti a Torino e Zola a quota 3, mentre Venezia chiude con 0 punti.

Nel girone meridionale Napoli guarda dall’alto con 6 Fano che ne ha 3,  Cagliari e Bari sono appaiati ad un punto in classifica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>