Nel ducato la “Bella Principessa”, dipinto attribuito a Leonardo. Sgarbi: “Urbino è la prima città del mondo”

di 

5 dicembre 2014

URBINO – Presentata questa mattina alla stampa la “Bella Principessa”, il dipinto attribuito al grande genio di Leonardo. Anteprima mondiale, “strappato” al Louvre che aveva richiesto di poterlo esporlo nelle proprie sale, ma il proprietario, il collezionista canadese Peter Silverman, si è detto orgoglioso di poter esporre il dipinto a Urbino.

Conferenza stampa in galleria e “interrotta” dal collegamento in diretto con “L’Aria che Tira” su La7.

C’è ancora incertezza sull’autore del quadro, ma Sgarbi ne è sicuro, appartiene a Leonardo Da Vinci. A confermarlo la più famosa e anziana storica d’arte italiana, Mina Gregori, che proprio pochi giorni fa ha attribuito la paternità di un dipinto, “La Maddalena in Estasi”, al Caravaggio. Madrina d’eccezione l’attrice Gloria Guida.

Questo primo grande evento, organizzato in meno di 5 mesi, con la sinergia tra Sgarbi e l’intera Giunta, sarà una buona spinta all’economia urbinate. Ne è convinta l’assessore alla promozione territoriale Maria Francesca Crespini.

Visitabile nella sala del trono fino al 18 gennaio 2014, quando poi partirà alla volta di Milano in occasione dell’Expo. “New York, Milano e Urbino sono grandi e importanti città per quanto riguarda l’arte ma Urbino è la più grande di tutte. E’ la prima città”. Le parole dell’assessore Sgarbi.

LE FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>