L’annuncio di Ricci: “Pedro Armocida nuovo direttore di una Mostra internazionale del Nuovo Cinema sempre più giovane”

di 

11 dicembre 2014

Pedro Armocida tra il sindaco Ricci e l'assessore Vimini

Pedro Armocida tra il sindaco Ricci e l’assessore Vimini

PESARO – Matteo Ricci chiude il cerchio sulla Mostra Internazionale del Nuovo Cinema, con la nomina di Pedro Armocida a direttore della manifestazione. L’ufficialità è arrivata dopo l’incontro della mattinata tra il sindaco, il vicesindaco Daniele Vimini e il nuovo responsabile dell’evento. Un vertice scandito da due parole chiave: “Giovani e rinnovamento. Rilanciamo su questi elementi, per noi indispensabili”, spiega il sindaco. Che aggiunge: “Stabilita la data del Festival: si terrà dal 20 al 27 giugno”. La comunicazione dopo il certosino lavoro di incastri nell’agenda dell’offerta culturale della città, mentre in parallelo arriva anche la certezza che a presiedere il comitato scientifico sarà il co-fondatore Bruno Torri.

Rilancio. “Ma sia questo organismo che il cda – prosegue il sindaco – saranno completamente azzerati e rinnovati. Siamo già al lavoro: daremo nuova linfa a tutto. Il taglio? Giovani registi, giovani attori, nuove proposte”. Così Pedro Armocida – giornalista e critico cinematografico – anticipa che il progetto sarà calibrato sugli esordienti italiani e europei: “Manterremo il concorso, ma la giuria sarà composta da giovani universitari della facoltà di storia del cinema e studenti delle scuole di settore. Un caso unico nel panorama dei Festival. Il presidente dei giurati sarà una figura di garanzia e prestigio, coordinerà i lavori”. Per il nuovo direttore, che ha seguito la manifestazione dal 2000, “la nomina è un segno di riconoscimento per la qualità espressa dal Festival in questi anni. Ringrazio il direttore uscente Spagnoletti, con lui mi sono formato. La presenza di Bruno Torri, all’interno di un programma innovato, sarà il trait d’union e il riferimento con la memoria della manifestazione”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>