Autoclub Storico Pesaro a cena con ospite a sorpresa: Ricci. Il sindaco: “Pesaro città della musica e… motori”

di 

12 dicembre 2014

I soci e gli amici del’Autoclub Storico Pesaro si sono ritrovati per il tradizionale pranzo di fine anno, domenica 7 dicembre, al ristorante La Vela, nel molo di ponente del porto di Pesaro.

“La pioggia insistente questa volta non ci ha disturbato più di tanto e dal momento che il ristorante è contornato di vetrate ha creato un contorno surreale con l’illusione di trovarsi in mezzo al mare…. mentre un altro mare… questa volta di regali natalizi veniva distribuito a tutti i presenti. Un caloroso ringraziamento va alla signora Gigliola, del ristorante La Vela, per averci deliziato facendoci assaporare il meglio della sua cucina”.

Fra i presenti, il Presidente del Coni e Phanatlon di Pesaro Alberto Paccapelo e molti i rappresentanti di club limitrofi a conferma della amicizia e collaborazione che da anni si è consolidata in occasione degli eventi e manifestazioni.

“Una gradita sorpresa è stata la visita del Sindaco di Pesaro Matteo Ricci che si è intrattenuto con noi dimostrando il suo interessamento all’operato dell’Autoclub Storico Pesaro e confermandoci la sua volontà di ribatezzare Pesaro in “Città dei Motori e della Musica”. Volontà che condividiamo pienamente impegnandoci a sostenerla fornendo il concreto apporto”. Chissà, a breve, all’interno del cuore diventato brand della città potremmo trovarci una ruota, un casco, un volante. Vedremo.

La conviviale si è conclusa con gli auguri del sindaco Matteo Ricci ai presenti ed a tutti i soci del club, auguri a cui si è unito il Presidente dell’Autoclub Storico Pesaro Carlo Tamburini e tutto il consiglio direttivo.

LE FOTO:

Questo slideshow richiede JavaScript.

5 Commenti to “Autoclub Storico Pesaro a cena con ospite a sorpresa: Ricci. Il sindaco: “Pesaro città della musica e… motori””

  1. ciccio 46 scrive:

    Da qualche tempo il motorismo pesarese sta facendo passi avanti, passi avanti notevoli.
    Forse quaklcuno si è messo in testa di far crescere questo mondo, quello dei motori, e vedo che ha trovato sponde solide, quelle che un tempo erano solo per il calcio.

  2. napo scrive:

    La comunicazione è importante e il mondo del motore pesarese sta apprendendo che è doveroso farsi conoscere. Bella questa cosa e la storia del brand nostrano col casco e il volante non è per nulla male speriamo che il tutto non si fermi qui

  3. SMANETTONE scrive:

    in questa città finalmente si sono accorti che oltre alla vis e al basket c’è anche qualcos’altro

  4. giorgio scrive:

    L’attenzione del Comune e del suo Sindaco nei confronti delle moto e dei motori sono per gli appassionati come me un bel segnale. Spero che continui. Un tempo si parlava solo di bocce e di calcio serie z sui giornali cittadini ora LA MUSICA sta cambiando…

  5. Ferro scrive:

    Mi associo, la musica di un motore, di un quattro cilindri bialbero a 16 valvole, è una.. sinfonia per gli appassionati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>