Natale? Nel cassetto. Dopo l’esordio al Rossini il Mosaico si racconta

di 

12 dicembre 2014

PESARO – Otto mesi fa il C.S.E.R. “Il Mosaico” (centro Asur gestito dalla Cooperativa Labirinto di Pesaro) si è fatto conoscere per aver “dato vita” ad un evento unico nel suo genere che ha coinvolto, non solo amici e parenti, ma tutta la comunità. L’11 Aprile 2014, presso il prestigioso Teatro Rossini di Pesaro, il Mosaico in collaborazione con diversi centri socio-educativi e residenziali del territorio ha presentato “Canzoni nel cassetto”. Al progetto hanno partecipato artisti locali e nazionali, affermati nel panorama musicale. Un inaspettato sold-out per la presentazione ufficiale del disco che porta il nome di questo importante ed emozionante progetto musicale ed educativo. Disco di inediti… 8 brani contenenti storie personali ed autentiche frutto dell’attività educativa di Musicazione, che si svolge all’interno del centro. La pubblicazione del disco è stata l’inizio di un percorso tutt’ora in salita che vuole arrivare ai cuori della gente, attraverso l’ascolto e la relazione.

I proventi della vendita di questo disco (acquistabile presso il centro a € 10) serviranno per finanziare e portare avanti questo ed altri progetti. Un altro interessante lavoro educativo è il libro “Due anni da favola. Noi e cappuccetto rosso” (realizzato in collaborazione con la scuola dell’infanzia “Zizzi” di Fano, musicato dal Mosaico ed illustrato dalla Scuola di Viale Trieste di Pesaro, acquistabile a soli € 5). Per info contattare il Mosaico al num. 0721424255 (dalle 8:30 alle 15:30 dal lunedì al venerdì) o all’indirizzo mail: mosaico@labirinto.coop. Per visionare i nostri progetti: youtube.com/ilmosaicopesaro e facebook.com/canzoninelcassetto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>