Pesaro riparte dal Mozambico? L’Ambasciatore in città per creare opportunità commerciali con le imprese locali

di 

12 dicembre 2014

PESARO – Il Comune di Pesaro si apre verso l’estero per creare occasioni e opportunità a favore dell’imprenditoria locale. All’interno di questa strategia si inserisce la visita a Pesaro di Carla Luis Elisa Mucavi, S.E. Ambasciatore della Repubblica del Mozambico.

L'ambasciatrice

L’ambasciatrice

L’iniziativa, nata dalla collaborazione tra l’Amministrazione comunale, Regione Marche e Confindustria, ha visto l’Ambasciatore impegnato in un programma serrato con gli imprenditori del territorio, individuati dall’Ambasciata stessa perché di specifico interesse. Nella giornata del 12 dicembre agli incontri mirati con Renco, Rivacold, IFI e Schnell, imprese rappresentative della catena del freddo, macchine per cantieri ed infrastrutture, sono seguite le visite presso la ditta Scavolini e alcune aziende agricole.

“Stiamo creando opportunità – esordisce così l’Assessore Antonello Delle Noci – commentando l’iniziativa promossa dal neonato Ufficio Sviluppo e Opportunità. In uno scenario economico ormai globalizzato e altamente competitivo, il Comune diventa animatore dell’economia locale, fa rete con i soggetti istituzionali per favorire processi di internazionalizzazione, accompagna le imprese creando condizioni favorevoli per il loro sviluppo”.

L’incontro con l’Ambasciata della Repubblica del Mozambico rappresenta proprio un esempio tangibile in questo senso, avvalorato dal consenso espresso dallo stesso Ambasciatore, lieto di avere individuato in Pesaro e nelle sue imprenditorialità nuovi potenziali canali commerciali, forieri di un processo di internazionalizzazione ormai in atto.

“Gli auspici per una collaborazione con le imprese del pesarese sono eccellenti – rileva S.E. Carla Luis Elisa Mucavi – mi attiverò immediatamente per rispondere ai desiderata degli imprenditori e per rafforzare una strada peraltro già avviata”

Si concretizza quindi sempre di più #RipartiPesaro: il Comune, con questa serie di azioni, inaugura un percorso di crescita per il territorio, contribuisce a livello istituzionale a potenziarne le tante capacità che racchiude, diventa attore dinamico accanto alle imprese per lo sviluppo locale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>