Febbre da derby: al Benelli c’è Vis Pesaro-Fano. Le ultime su biancorossi e granata

di 

13 dicembre 2014

Fano-Vis derby

Giovanni Dominici

PESARO – Febbre da derby. Il 93esimo scontro della storia tra Vis e Fano andrà in onda domani, alle 14.30, allo stadio Benelli di Pesaro. Una rivalità fra due piazze – la seconda e la terza città delle Marche per numero di abitanti – distanti 12 chilometri che dura da decenni, o forse da un secolo se è vero che il primo scontro della storia di cui si abbia notizia è un 1-1 tra l’allora Pisaurum e la Juventus Fano datato 8 maggio 1914. Anche se poi qualche fonte sposta il primo derby di sempre al 1915, a un Us Pesarese-Fanum Fortunae terminato 1-2.

Vis e Fano si approcciano al match di domani con animi differenti. Se i biancorossi sono terz’ultimi, ancora alla ricerca della prima vittoria in casa e invischiati nella lotta per non retrocedere, i granata sono lanciatissimi verso le vette della serie D girone F, avendo vinto sette delle ultime otto partite.

Tanti dubbi di formazione in casa Vis, anche per il “semplice” gioco degli under. Squalificato Fabbri, Bonvini potrebbe impiegare dal primo minuto Bartolucci, anche se poi molto dipenderà dal modulo scelto. Sarà 3-5-2 o 4-4-2? Oppure un più ermetico 4-1-4-1? Vedremo. Anche in base allo schieramento cambieranno gli interpreti, con Teodorani che è recuperato e potrebbe riprendere i guantoni titolari.

Il Fano dell’ex Alessandrini, invece, si schiererà con un 4-3-1-2 identico negli uomini a quello che domenica scorsa ha battuto all’inglese il San Nicolò, cogliendo il quarto successo consecutivo. L’ex Ginestra in porta, difesa a quattro con Torta e Nodari centrali, Clemente e Lo Russo terzini. In mediana Borrelli, Lunardini e Sassaroli, col giovane Marconi a innescare la coppia di punteros Sivilla-Gucci.

Al Benelli, dove è previsto il pubblico delle grandi occasioni, arbitra Luca Detta di Mantova: nessun precedente con il Fano, uno – sfortunato – con la Vis (0-1 a Termoli nello scorso aprile).

Diretta integrale sui 94.3, 98.5 e 101.3 di radio Prima rete, ma anche sui 101.1 di radio Fano. Possibilità di seguirla in streaming anche su primarete.it e pu24.it, anche tramite la diretta testuale.

Buon derby a tutti. Che sia uno spettacolo di sport indimenticabile.

LE PROBABILI FORMAZIONI

VIS PESARO (4-4-2)
Teodorani; Bartolucci; Brighi, Labriola, Dominici G.; Torelli, Granaiola, Rossoni, Bugaro; Evacuo, Martini. All. Bonvini

ALMA JUVENTUS FANO (4-3-1-2)
Ginestra; Clemente, Torta, Nodari, Lo Russo; Borrelli, Lunardini, Sassaroli; Marconi; Gucci, Sivilla. All. Alessandrini

ARBITRO
Detta di Mantova

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>