Luigi Pizzi nuovo Prefetto di Pesaro e Urbino. Visconti a Pisa

di 

14 dicembre 2014

PESARO – Il nuovo Prefetto di Pesaro e Urbino arriva da Matera: è il dottor Luigi Pizzi, 61 anni, ascolano di nascita. Subentrerà a gennaio 2015 al dottor Attilio Visconti destinato a Pisa.

Il neo prefetto di Pesaro Luigi Pizzi

Il neo prefetto di Pesaro Luigi Pizzi

Il dott. Luigi Pizzi, nato ad Ascoli Piceno il 26-11-1953, coniugato con due figli, si è laureato in Giurisprudenza nel 1976 ed ha conseguito, nel 1979, l’abilitazione all’esercizio della professione forense. Entrato nella carriera prefettizia nel novembre del 1981, è stato assegnato alla Prefettura di Chieti ove ha disimpegnato dapprima incarichi quale funzionario presso gli uffici amministrativi e successivamente, dal maggio 1984 al mese di ottobre 1985, ha svolto l’incarico di Vice Capo di Gabinetto. Dall’ottobre 1985 al mese di giugno del 2000 ha disimpegnato, presso la medesima Prefettura di Chieti, le funzioni di Capo di Gabinetto.

Nel giugno del 2000 è stato trasferito presso la Prefettura di Pescara, ove ha ricoperto dapprima l’incarico di Dirigente dei Settori Amministrativi, poi di Dirigente di Area ed infine nuovamente quello di Capo di Gabinetto.

Nel mese di aprile 2004, è stato trasferito presso la Prefettura di Pistoia, ove ha disimpegnato le funzioni di Vice Prefetto Vicario sino al marzo 2006, allorquando è stato trasferito presso la Prefettura di Campobasso con il medesimo incarico di Vice Prefetto Vicario.

In tale ultima sede, ha svolto le funzioni di Reggente della Prefettura nel periodo di vacanza della titolarità e cioè dal 1° ottobre 2007 al 10 gennaio 2008.

Con decorrenza 31 gennaio 2008, è stato trasferito presso la Prefettura di Venezia ove ha ricoperto l’incarico di Vice Prefetto Vicario sino alla nomina a Prefetto avvenuta il 31 luglio 2009.

Nella stessa sede di Venezia, è stato reggente dal 1° aprile 2009 al 31 luglio 2009. Dal mese di agosto del 2009 al mese di aprile 2010, ha svolto l’incarico di Presidente della Commissione Straordinaria del Comune di Gioia Tauro (RC), il cui Consiglio Comunale era stato sciolto per infiltrazioni della criminalità organizzata.

Dal mese di gennaio al 1° giugno 2011, ha disimpegnato l’incarico di Commissario Prefettizio e Straordinario presso il Comune di Santa Maria Capua Vetere (CE). Dal 02 agosto 2011 al 23 dicembre 2011 è stato Commissario Prefettizio del Comune di Trevi (PG).

Nel corso della carriera, il Prefetto Pizzi ha disimpegnato vari incarichi commissariali presso Comuni delle province di Chieti, Pescara, Campobasso e Venezia, nonché presso altri Enti locali.

Dal 10 gennaio 2012 ricopre l’incarico di Prefetto della Provincia di Matera. Da gennaio 2015 la nuova carica a Pesaro e Urbino.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>