Casinina solidale: tanta gente per la maratona di Telethon

di 

15 dicembre 2014

CASININA – La maratona di Telethon è arrivata in piazza del Popolo a Casinina, sabato 13 dicembre, per dare un concreto aiuto alla lotto alle malattie genetiche.

La Television Marathon (la cui contrazione diventa Telethon) è nata a New York nel 1966 per raccogliere fondi per la ricerca sulla Distrofia Muscolare ideata dall’attore Jerry Lewis. Oggi la Telethon si è diffusa in buona parte del mondo e si identifica come maratona televisiva della durata di ore o giorni per raccogliere fondi per la ricerca.

In Italia approda per 1989 per volontà di Susanna Agnelli e l’Unione Italiana lotta alla distrofia muscolare, incentivando la raccolta di fondi e sensibilizzare l’opinione pubblica sulle malattie genetiche. Tra i simboli di questo appuntamento fisso di dicembre c’è, tra i vari gadget, la sciarpa, vera testimonia dell’evento.

Un pomeriggio di grande generosità, infatti non solo i casininensi si sono recati ai gazebo, ma è arrivata gente da tutto il Montefeltro a portare il proprio contributo. In poco tempo sciarpe e cuori di cioccolato sono terminati e molti donatori, mossi da grande sensibilità, hanno comunque lasciato un’offerta. Un ottimo risultato nonostante il periodo difficile.

Tra beneficenza e spettacolo, infatti le catechiste della parrocchia di Santa Maria Bambina assieme ai bambini hanno realizzato un’emozionante rappresentazione della natività che ha catalizzato l’attenzione dei presenti, scaldano il cuore. A scaldare il corpo ci hanno pensato dJ set, polenta, vin brulè, cioccolata calda e panettone, creando un bellissimo momento di convivialità.

Per l’occasione si è inaugurato anche l’albero della nascitura associazione e-vVIVA, associazione che raggruppa imprenditori, commercianti e artigiani del comune.

La soddisfazione per la buona riuscita dell’iniziativa porterà alla replica del prossimo anno e il presidente della ProLoco di Casinina, Ruggero Santi, annuncia una possibile festa dedicata alla solidarietà in collaborazione con l’Ail di Pesaro.

Il charity show sulle reti Rai si è concluso ieri sera totalizzando 31.3 milioni di euro, ma il numero solidale 45501 rimarrà attivo fino a domani, martedì 16 dicembre, ma è comunque possibile dare il proprio contributo alla Fondazione Telethon visitando il sito internet www.telethon.it al “cinguettio” di #ognigiorno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>