L’albero di “Natale” e gli addobbi di Montecchio scatenano l’ironia del web

di 

15 dicembre 2014

L'albero di "Natale" di Montecchio nella piazza centrale del paese

L’albero di “Natale” di Montecchio nella piazza centrale del paese

MONTECCHIO – Dovrebbe essere l’albero di Natale di Montecchio ma, a giudicare dalla foto, forse qualcuno si è scordato un piccolo particolare: gli addobbi. O si è confuso, come avvenuto con le luminarie dove invece del classico “Auguri” o di un semplice “Buone Feste”, in paese compare un enigmatico “Benvenuti” riciclato forse da altre iniziative. Sul web la foto ha subito scatenato l’ironia dei montecchiesi: “L’albero della crisi”, “Più che un pino è un depresso”, “Il pino silvestre è più rifinito…”, e c’è pure chi ha lanciato l’idea di una raccolta fondi per comprare qualche palla colorata. Per la cronaca l’albero in questione si trova nella piazza centrale di Montecchio. A Natale mancano ancora 10 giorni: speriamo che qualcuno si metta la mano sul cuore e una sul portafogli per dare un minimo di dignità e calore natalizio al povero alberello…

4 Commenti to “L’albero di “Natale” e gli addobbi di Montecchio scatenano l’ironia del web”

  1. laura scrive:

    Rivoglio il sindaco Formica! Lui si che rendeva montecchio così bella durante il Natale!!!!! Aaahh…dove siamo finiti! E chi l’ha votato???

  2. Aires79 scrive:

    Invece di lamentarsi e criticare ed aspettare chissà chi…. si potrebbe proporre che siano i bambini a creare gli addobbi usando materiali riutilizzabili!!!!!

    • Redazione scrive:

      Come? Se abbiamo capito bene dovrebbero essere i bambini ad occuparsi degli addobbi del paese? Quella può essere un’iniziativa parallela, non l’iniziativa che risolve la questione: la realtà è che invece di mettere un albero così si faceva più bella figura a non mettere nulla.

  3. Loris scrive:

    L’albero è stato fotografato prima di essere illuminato strumentalizzando l’argomento…..reclamare Formica è veramente ironico!!! Ha firmato gli anni più bui di Montecchio City!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>