Donna uccisa a S.Filippo sul Cesano, sciolta la prognosi di Gino Ruggeri: ora è in Neurologia a Pesaro

di 

16 dicembre 2014

FANO – Terzo bollettino medico diramato dall’unità di Anestesia e Rianimazione del presidio Santa Croce di Fano sulle condizioni del paziente Gino Ruggeri. A fare il punto, il direttore facente funzioni Augusto Sanchioni: “Oggi, martedì 16 dicembre, è stata sciolta la prognosi del paziente, trasferito a Pesaro alle ore 11 – nella stanza del detenuto – e preso in carico dall’unità operativa di Neurologia. Il paziente, durante il trasferimento da Fano a Pesaro, è stato accompagnato da medico Anestesista Rianimatore e da un infermiere”.

L’unità di Neurologia dell’azienda Ospedali Riuniti Marche Nord emetterà il prossimo bollettino in caso di modifiche rilevanti del quadro clinico del paziente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>