Pioggia, allagamenti nella notte: sommerso il ristorante di Ciavarini a Carignano

di 

17 dicembre 2014

La pioggia battente caduta nella notte e nella prima mattinata di oggi hanno provocato i primi allagamenti: a Carignano, come già accaduto in precedenti due occasioni, il ristorante di Filippo Ciavarini è finito in buona parte sommerso. Stessa scena a Ponte Sasso: situazione critica a Rio Crinaccio.

“Come chiusura d’anno ci mancava un bell’allagamento… alle 00:30 sono andato a vedere se l’Arzilla era in piena… non c’era neanche meta’ dell’alveo… tutto tranquillo… alle 02:00 circa mi sveglia il campanello di casa… era Damiano Bartocceti della provincia che mi sveglia per mettermi in allarme… l’Arzilla è uscita.. ma come c… e’ possibile ? In 2 ore si e’ alzata di 3 metri. Neanche il po’ fa cosi.. Ma dai… questa sera alle 2.45 circa il locale si e’ allagato… abbiamo messo le paratie ma l’acqua filtra comunque… ho installato due grosse pompe elettriche.. ma l’Arzilla in questi casi di acqua ne porta parecchia…che sfiga…speriamo non sia il regalo di natale…” ha scritto il titolare sulla sua pagina fb

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>