Ginnastica ritmica, conferme per la Gimnall Pesaro

di 

18 dicembre 2014

PESARO – Buon esordio per le piccole di casa Gimnall al Torneo Allieve, uno dei primi impegni di rilievo per le ginnastine più giovani che cominciano a muovere i primi passi sulle pedane e importante appuntamento per le future farfalline della Gimnall per assaggiare l’inebriante emozione delle gare federali.

Le giovani atlete della Gimnall

Le giovani atlete della Gimnall

Alla seconda prova regionale del campionato FGI, che si è svolta domenica 14 dicembre a Piagge, la piccola Elisa Badioli (classe 2006) ha conquistato un ottimo terzo posto ex equo, ottenendo il miglior punteggio della gara nel corpo libero. Qualche imprecisione nell’esercizio alla palla non le ha comunque impedito di salire sul podio, grazie alla grinta e alla tecnica che ha saputo sfoderare in pedana.

Ad un passo dal podio si classificano a pari merito Stella Barbieri (2005) con un esercizio a corpo libero e uno alla palla ed Alexia Gorina (2004) al corpo libero e al cerchio: belle ginnaste dotate di eleganza ed espressività hanno notevolmente migliorato la loro posizione in classifica rispetto alla prima prova regionale.

Altro importante risultato per le ginnaste della Gimnall del settore GPT che con un esercizio di squadra a corpo libero e uno con i cerchi totalizzano il punteggio più alto classificandosi al primo posto: Battaglini Elena, Bonaldi Rebecca, Lanci Lidia nell’esercizio con i cerchi insieme a Righi Nicol al corpo libero centrano l’obiettivo con grande soddisfazione della tecnica e responsabile del settore promozionale Veronica Tonucci e della tecnica Elisa Pattocchio.

Bene anche le individualiste del settore GPT Eleonora Ferri e Mariachiara Sarti alla loro prima esperienza in questo torneo.

Si qualificano alla fase interregionale programmata per domenica prossima 21 dicembre a Falconara Elisa Badioli con entrambi gli esercizi (corpo libero e palla) e Alexia Gorina con il cerchio, anche se non parteciperà perché impegnata in un torneo internazionale a Norimberga (Germania). Continua a crescere il settore agonistico della Gimnall Pesaro che vede le sue ginnaste ai vertici delle classifiche grazie al lavoro svolto dalla tecnica russa Elena Shadskaya in collaborazione con la sua assistente Clarissa Gasparini e la responsabile Sara Piccioli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>