Volley Pesaro domenica a Bologna con al seguito un pullman di tifosi. Salvia e Bordignon di nuovo in gruppo

di 

18 dicembre 2014

PESARO – Tutto, o quasi, in una sera. La decima giornata di andata del campionato di pallavolo femminile serie B1 girone C propone sei partite sabato, una sola domenica. Ma è l’epilogo della giornata l’incontro più atteso perché metterà di fronte la prima della classe – il Volley Pesaro, imbattuto, 26 punti su 27 – e l’Idea Volley Bologna, appaiata al CS San Michele Firenze al terzo posto, ma quarta nella classifica ufficiale per avere conseguito una vittorie in meno delle toscane.

Il programma di sabato è altrettanto interessante, perché presenta la sfida tra la sesta (Volleyrò Casal de’ Pazzi) e la seconda (Gecom Security Perugia), con le ragazzine terribili allenate da Giangrossi che proveranno a fare lo sgambetto alle umbre. Eventualità che non dispiacerebbe al clan pesarese, in verità più aduso a guardare in casa propria che in quelle altrui.

Valentina Salvia con Gabriele Palucci (dalla pagina Facebook di Volley Pesaro)

Valentina Salvia con Gabriele Palucci (dalla pagina Facebook di Volley Pesaro)

Per le Under 18 capitoline, che giocheranno in campo amico, un’occasione importante per restare agganciare al treno playoff, da cui sono staccate da tre lunghezze. Obiettivo ancor più importante per le perugine di coach Bovari, perché un successo pieno al PalaFord consentirebbe di portarsi, anche se solo per una notte, a due soli punti dalla capolista, con la speranza di mantenere il divario se la squadra allenata da Matteo Bertini dovesse incappare nella prima sconfitta della stagione.

Incroci importanti, tra Roma e Bologna, in meno di 24 ore.

La decina giornata si presenta molto interessante anche perché prevede tre derby: il primo, che si gioca nella Capitale, oppone il Proger V. Friends all’Evoluzione Ostia, vede di fronte penultima e ultima della classe. Due squadre che hanno mandato segnali importanti di riscossa. Nella precedente giornata, le romane hanno reso durissima la vita al San Giustino, mentre le tirreniche hanno fatto altrettanto con Perugia. Entrambe sconfitte 3-1, entrambe con il rammarico di non avere conquistato almeno un punto.

San Giustino sarà di scena a Trevi, contro la Lucky Wind che sabato scorso ha messo a segno la grande sorpresa della nona di andata fermando la marcia di avvicinamento dell’Idea Volley Bologna alla vetta della classifica.

Derby anche in Toscana, dove la Nottolini Capannori – reduce dalla quasi sorpresa di Orvieto, dove conduceva 2-0 e ha perso al tie-break – ospita il CS San Michele che magari confida in se stessa e nel Volley Pesaro per staccare Bologna.

Infine, a Pagliare, la Re-Hash, che vorrà riprendersi dalla pesante sconfitta di domenica scorsa al PalaCampanara, riceve la visita della Zambelli Orvieto, chiamata a una risposta d’orgoglio dopo le recenti difficoltà (per una squadra costruita per puntare alla promozione in A2) sfociate nelle dimissioni di coach Iannuzzi.

E da Pesaro? Buone notizie dall’infermeria, perché sia Valentina Salvia sia Martina Bordignon, rimesse a nuovo dai fisioterapisti Gabriele Palucci e Claudio Di Lorenzi, sono tornate a lavorare in gruppo, a partecipare agli allenamenti in preparazione alla partita di Bologna.

A Bologna, anzi al Pala Jesse Owens di Calderino, in Comune di Monte San Pietro, la squadra sarà seguita da un pullman di tifosi. Già iscritti in 40. La partenza è in programma alle ore 15 dal parcheggio antistante l’Adriatic Arena. Per informazioni e prenotazioni contattare il presidente dei Balusch, Mauro Filippini, al numero 368234851. Buone notizie anche per i tifosi: al Pala Jesse Owens l’entrata è gratuita.

Il programma completo della decima giornata

Sabato 20 dicembre

ore 16: Proger V. Friends – Evoluzione Ostia

ore 18,30: Lucky Wind Trevi – San Giustino

ore 20: Volleyrò Casal de’ Pazzi – Gecom Security Perugia

ore 21: Todi Volley – Fortitudo Città di Rieti; Re-Hash Pagliare – Zambelli Orvieto; Nottolini Capannori – CS San Michele Firenze

domenica 21:

ore 18: Idea Volley Bologna – VOLLEY PESARO

La classifica

PESARO 26

Perugia 21

Firenze e Bologna 19

Orvieto 17

Casal de’ Pazzi e Todi 16

Capannori 13

San Giustino 12

Trevi 8

Rieti e Roma 4

Ostia 3

Dopo le partite del fine settimana, il campionato di serie B1 osserva tre settimane di pausa. La ripresa delle partite è in programma i 10 e 11 gennaio 2015, quando le pesaresi ospiteranno (domenica 11, ore 17) Todi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>