Torna dal Congo con la febbre alta: scongiurata l’Ebola, era “solo” malaria

di 

20 dicembre 2014

FANO – Un uomo di 60 anni, fanese, è tornato dal Congo con la febbre molto alta. L’allarme Ebola, dopo i primi controlli effettuati al Santa Croce e dopo alcuni test e accertamenti ulteriori effettuati nel reparto specifico di Muraglia, è fortunatamente rientrato: la febbre era dovuta a una forma di malaria. L’uomo peraltro proveniva da uno stato in cui non risultano, ad oggi, casi di Ebola. L’uomo resta ricoverato nel reparto Malattie infettive di Muraglia.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>