La Pesaro Rugby si fa un bel regalo di Natale battendo il Noceto

di 

21 dicembre 2014

Serviva la partita perfetta e la partita perfetta è arrivata. Un successo netto della Pesaro Rugby sul Noceto per 25-10, figlio di ben cinque mete realizzate in una domenica maledetta invece per i nostri calciatori. Una gara che nel caso in cui martedì il giudice sportivo convaliderà il pareggio di domenica scorsa con Arezzo, garantirà ai giallorossi il passaggio del turno e l’ingresso nella poule promozione.

jaouhari autore della prima meta di giornata

jaouhari autore della prima meta di giornata

Una poule in cui i giallorossi se la potranno giocare con tutti se al completo e con la stessa grinta messa in campo contro Noceto. La gara contro gli emiliani è infatti stata tutt’altro che semplice. Se è Pesaro ad andare subito in meta al 4° minuto con una bella azione alla mano che ha occupato tutto il campo da sinistra a destra con Jaouhari a schiacciare vicino la bandierina, è stato poi il Noceto a mettere pressione, cercando di sfruttare il predominio in mischia. Una mole di gioco che ha però prodotto solo un piazzato per gli emiliani e nulla più grazie alla grande difesa pesarese. La gara svolta nella ripresa quando Pesaro sistema la prima linea con Badiali, Galdelli e Santini e il gioco si mette su un altro piano, visti anche i due gialli che il Noceto prende in successione. Con un uomo in più in mischia Pesaro non fatica ad aver la meglio sugli avversari. Al 5° è Cecconi a finalizzare un’azione devastante della mischia pesarese e dieci minuti più tardi Scavone a sorprendere la difesa avversaria dopo una touche sui dieci metri. Noceto fatica con un uomo in meno fatica a contenere la marea giallorossa che al 20° segna la quarta meta con Marco Martinelli con un’altra bella giocata dei trequarti. La gara di fatto finisce qui con Pesaro che si concede un‘unica distrazione al 30° per l’unica meta del Noceto di Guidetti. Allo scadere poi l’intercetto di Danieli che scarica su Marco Martinelli che segna la sua seconda meta di giornata e spedisce tutti in club house per gli auguri di Natale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>