Dallasta (Siamo Pesaro): “Con lo Sblocca Italia in arrivo i Condo Hotel”

di 

23 dicembre 2014

Giovanni Dallasta, consigliere comunale Siamo Pesaro

Giovanni Dallasta, consigliere comunale Siamo Pesaro

Giovanni Dallasta*

PESARO – All’articolo 31 del cosiddetto “Sblocca Italia”, troviamo i “Condo Hotel”, così definiti dalla legge: strutture ricettive che uniscono il servizio degli alberghi alla tipologia degli alloggi residenziali.

In parole povere il privato e/o società potrà comprare una o più stanze della struttura ricettiva – purché dotate di cucina – e, dopo averle utilizzate per un certo periodo,  le potranno affittare all’albergatore.

Questa modello di multiproprietà è già utilizzato in molti Paesi (Inghilterra, Stati Uniti, eccetera) e funziona anche perché permette all’albergatore di creare liquidità senza passare per istituti bancari e per il privato e/o società di acquistare un alloggio senza spendere cifre astronomiche avendo inoltre i servizi d’albergo.

Gli unici paletti che la legge impone sono: la superficie acquistabile non dovrà superare il 40% della struttura ricettiva e le unità immobiliari vendibili dovranno essere munite di cucina.

La legge che ora è solo sulla carta, arriverà a breve alle Regioni per poi essere approvata con decreto del presidente del Consiglio.

E’ sicuramente una formula innovativa ma, per come sono interpretate le norme urbanistiche nel nostro Paese, non sarà facile l’applicazione sul campo.

*Consigliere comunale SIAMO PESARO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>