Cattolica, ancora un dramma in via Cabral: vola dal terrazzo ex gestore della sala giochi di via Carducci

di 

27 dicembre 2014

Il punto dove si è materializzato il dramma

Il punto dove si è materializzato il dramma (foto Ballante per pu24.it)

CATTOLICA – Era in terrazzo, parlava con la moglie e un secondo dopo è volato giù ai piedi della palazzina. Non c’è pace per i residenti di via Cabral, a Cattolica: due mesi dopo la terribile tragedia che ha colpito la famiglia Ottaviani (per saperne di più leggi http://www.pu24.it/2014/10/06/omicidio-suicidio-cattolica-choc-coppia-litigava-fatale-lultimo-saluto-i-gemelli/135127/), a 50 metri da quella casa, intorno le 17 un uomo di 75 anni è caduto dal balcone. Lui è Mario Bianchi, conosciutissimo ex titolare di una sala giochi di via Carducci a Cattolica. Secondo le prime notizie sarebbe in fin di vita dopo un volo di diversi metri. Resta ancora da chiarire la dinamica: non si sa se l’uomo sia scivolato accidentalmente o volontariamente. Fino a pochi istanti prima aveva parlato con moglie, in vista di una serata che dovevano passare insieme ad alcuni amici.

 

Altra immagine del luogo della tremenda caduta

Altra immagine del luogo della tremenda caduta (foto Ballante per pu24.it)

Le urla, dopo la caduta, hanno richiamato alcune persone del vicino Bar La Riffa che, arrivate sul posto, si sono trovate di fronte a una scena agghiacciante: l’uomo, cadendo, prima di arrivare a terra, nell’unica zona cementata del cortile, aveva urtato con la testa una sporgenza spaccando addirittura alcuni coppi. Sul posto i carabinieri di Cattolica e l’automedica del 118 che, dopo un primo intervento sul posto, è partita senza azionare la sirena. Prestategli sull’autoambulanza le prime cure urgenti, è stato trasportato all’ospedale di Riccione. A quanto si apprende è in terapia intensiva ma vivo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>