Ghiaccio fatale. Si ribalta con l’auto a pochi metri dal lavoro, paura a Fenile. NEVE sull’entroterra, stanotte arriva sulla costa

di 

30 dicembre 2014

FENILE – Lo avevamo scritto ieri sera, parlando della nevicata caduta sul Pesarese poco dopo mezzanotte: prestate la massima attenzione in strada (rileggi l’articolo qui). Com’era prevedibile, le vie soprattutto periferiche del nostro territorio stamane erano più simili a piste di pattinaggio che ad altro. D’altronde i fiocchi scesi dal cielo per una mezzoretta anche sulla costa, complice le temperature polari indotte dal vento gelido proveniente dalla Russia denominato Burian, si sono trasformati in lastre di ghiaccio semipermanenti, che nemmeno i mezzi spargisale impiegati sinora hanno riportato allo “splendore” originario.

CHE PAURA A FENILE

La conseguenza? File indiane di automobilisti intenti a non toccare i freni, ma qualcuno non è riuscito ad arrivare al lavoro come tutte le altre mattine. E’ il caso di una signora che lavora al Fenile, che pochi metri prima del “traguardo” è uscita di strada con l’auto impazzita sul manto ghiacciato. Come potete vedere dalle foto qui sotto scattate pochi minuti dopo le 8, la macchina si è ribaltata andando quasi completamente distrutta, ma la donna – miracolosamente – è uscita praticamente illesa dal pauroso incidente.

La raccomandazione è la medesima: che la prudenza sia la compagna di viaggio di chiunque è costretto a mettersi in marcia.

Meteo pazzo. Neve e grandine nella notte appena trascorsa in viale Trieste. In pochi minuti auto e strade ricoperte

Meteo pazzo. Neve e grandine nella notte appena trascorsa in viale Trieste. In pochi minuti auto e strade ricoperte

GHIACCIO SULLA MONTELABBATESE, CAMION FINISCE DI TRAVERSO E BLOCCA LA VIABILITA’

Condizioni critiche su tutta la Montelabbatese, fino all’Apsella. Traffico rallentato per via del ghiaccio, camion a passo d’uomo, mezzi spargisale richiesti da tutti gli automobilisti costretti a compiere quel tratto. Un camion è andato di traverso e ha costretto alla momentanea chiusura  del traffico (sul posto è intervenuta una gru) messo comunque già in ginocchio dalle prime ore di questa mattina.

NEVE SU TUTTO L’ENTROTERRA, STANOTTE NEVICA SULLA COSTA

Anche Montecchio, Borgo Santa Maria, Tavullia, Rio Salso, Colbordolo e tutto l’entroterra si è svegliato questa mattina ricoperto da alcuni centimetri di neve e da lastre di ghiaccio pericolosissime. Questa notte attesa neve anche sulla costa: in ogni caso le previsioni parlano di precipitazioni isolate e che non dovrebbero avere la forza per attaccare sulle strade.

PROTEZIONE CIVILE AL LAVORO a Pian del Bruscolo: ORE 12 STRADE PRATICABILI

Il Presidente dell’ Unione dei Comuni Pian del Bruscolo Palmiro Ucchielli a capo del Servizio di Protezione Civile intercomunale porta a conoscenza alla cittadinanza dell’ apertura della sala operativa di coordinamento dell’Unione per l’emergenza ghiaccio. Uomini e mezzi dell’Unione e dei Comuni aderenti stanno lavorando per lo spargimento del sale in tutti i centri abitati e sulle strade Provinciali.

FANO

Il forte vento che da due giorni spazzola la costa fanese ha letteralmente divelto una parte della grande tensostruttura della Sassonia.

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>