A14, pullman in fiamme dentro la galleria di Novilara. Nessun ferito ma 9 km di coda

di 

2 gennaio 2015

NOVILARA – Terrore in A14, dentro la galleria di Novilara. Nel pomeriggio, il motore di un pullman in transito ha preso fuoco. L’autista ha avuto la prontezza di fermare il mezzo e di far scendere tutti i passeggeri, in tutto 28. Si tratta di una comitiva di pensionati che tornava verso Bitonto dopo aver visitato alcuni mercatini natalizi nel nord Italia. Il punto – l’uscita di una galleria – però era pericolosissimo ma grazie al cielo non paiono esserci stati feriti né intossicati, nonostante sia divampata una fitta nuvola di fumo. I pensionati, alcuni dei quali sotto choc, è stato in parte  trasportato da alcuni automobilisti, carabinieri e e un’ambulanza nell’area dell’autogrill Foglia Ovest.

Polizia e un autorimorchio  in azione fuori dalla galleria di Novilara

Polizia e un autorimorchio in azione fuori dalla galleria di Novilara

Traffico ovviamente bloccato, con code verso sud di circa 3 chilometri, sono intervenuti gli agenti della polizia autostradale e i vigili del fuoco di Pesaro. Sul posto anche diverse ambulanze, pronte a soccorrere eventuali feriti ai bordi dell’autostrada. Al lavoro anche alcuni operai di una ditta locale che stanno provvedendo a rimuovere il pullman, andato completamente distrutto, anche con l’ausilio di un’autogru.

Alla fine nessun ferito ma tanta paura e 9 km di coda fino a tarda sera in autostrada (aperta dopo solo le 22) e disagi anche sulla statale.

E’ stato determinante l’immediato intervento della polizia stradale di Fano e dei vigili del fuoco di Pesaro. Nel rogo sono andati bruciati molti cappotti, piumini e bagagli.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>