Il nostro “terzo tempo” su Radio Prima Rete: ecco le 3 notizie sportive più pazze del mondo

di 

8 gennaio 2015

Con la fine delle vacanze natalizie torna la superclassifica di pu24.it delle tre notizie sportive più strane del mondo del web, andate in onda su Radio Prima Rete, al giovedì, nella rubrica Terzo Tempo del programma Interviste Possibili. Ecco il primo podio del 2015:

Al terzo posto l’auto di Valentino Rossi, o sarebbe meglio dire una delle auto. I giorni scorsi il Dottore di Tavullia ha postato su Facebook la sua Audi infangata, con la rivelazione che qualcuno gli avrebbe scritto sul finestrino posteriore il canonico “Lavami”. La domanda nasce spontanea? L’avrà lavata oppure riverniciata? Un’idea noi ce l’abbiamo.

Al secondo posto Super Mario Balotelli. Balotelli a cui è stata recapitata da Equitalia una cartella esattoriale da 10 mila euro. Il motivo? Diciotto multe non pagate tra il 2012 e il 2013, tutte per eccesso di velocità. L’Eco di Bergamo rivela che i legali di SuperMario hanno già presentato ricorso al Giudice di pace, basandosi sulla mancata notifica degli avvisi nel periodo del passaggio tra Manchester e Milano. Una domanda sorge spontanea: e se pagasse e stesse zitto?

Ronaldinho con 13 ragazze

Ronaldinho con 13 ragazze

Al primo posto Ronaldinho. L’ex campione di Barcellona e Milan ha disertato la ripresa degli allenamenti col Queretaro, suo attuale club, sparendo per 15 giorni. Motivi personali, ha giustificato la società… talmente personali che lui stesso ha postato su Twitter una foto dell’ultimo dell’anno con ben 13 ragazze… poverino!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>