Influenza, Marche regione più colpita

di 

9 gennaio 2015

PESARO – Lo avevamo sospettato. Bastava guardarsi intorno, tra un colpo di tosse, una soffiata di naso e un brivido. Le Marche (e il Veneto) è la regione più colpita dalla stagione influenzale 2014-2015, che potrebbe provocare un maggior numero di casi con condizioni più gravi: è la previsione del Centro europeo per il controllo delle malattie (Ecdc) – come riporta l’Ansa – sulla base dei dati delle prime 10 settimane dell’influenza in Europa, dove hanno circolato prevalentemente virus del ceppo A(H3N2). In Italia l’influenza ha già colpito un milione di persone.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>