Natale di tornei per i Bees sempre protagonisti

di 

12 gennaio 2015

PESARO – “Tempo di vacanze” è sinonimo di “tempo di tornei”, così i ragazzi dei Bees sono stati protagonisti, con la loro euforia e la loro ottima preparazione tecnica, portando alto il nome di Pesaro in varie parti d’Italia.

I primi a scendere sul parquet sono stati gli Aquilotti guidati da Nicola Morelli e Filippo Morganelli, impegnati dal 27 al 29 Dicembre con il 5° Trofeo Nazionale BimBasket a Bellaria e Igea Marina, torneo dedicato alla categoria Aquilotti (nati 2004). Il gruppo formato da Alessandro Bastianelli, Mattia Ceccarelli, Tommaso Druda, Mattia De Meo, Leonardo Bozzelli, Francesco Siepi, Matteo Di Francesco, Mattia Colotti, Elia Sgarzini, Enrico Nicolini, Andrea Cavedine e Jacopo Federico, nonostante schierasse ben 6 elementi sotto età nati nel 2005, dopo un percorso netto nel girone di qualificazione che ha visto le vittorie su Fulgor Omegna, Castiglione Murri Bologna e Angels Sant’Arcangelo, ha superato gli amici dell’Eurobasket Roma in semifinale e ha colto la vittoria finale battendo Ca’Ossi Forlì, nonostante gli avversari rendessero diversi chili e parecchi centimetri ai piccoli biancorossi pesaresi, a dimostrazione che di certo la stazza fisica nella pallacanestro aiuta, ma poi contano di più la grinta, la determinazione, la passione, la preparazione tecnica e il divertimento che ogni giorno in palestra i nostri istruttori sono in grado di offrire ai loro ragazzi.

Bees

Bees

Negli stessi giorni, a Sant’Arcangelo di Romagna è andato in scena il 13° Memorial Garattoni, torneo dedicato alla categoria Esordienti (nati 2003) che richiama le migliori realtà del minibasket italiano (Varese, Bologna, Cantù, Roma). Tommaso Panzavolta, Giacomo Marangoni, Giancarlo Campagnoli, Pietro Sablich, Luca Ricci, Lorenzo Pagnini, Cristian Leonardi, Matteo Corbin, Edoardo Mariotti, Giovanni Rossi, Leonardo Selvatici, Andrea Donati, questi i “magnifici 12”, sempre guidati da Nicola Morelli e Filippo Morganelli, che hanno combattuto e si sono divertiti sul parquet romagnolo per un onorevolissimo quarto posto finale, dopo le sconfitte di misura in semifinale con BSL Yoga San Lazzaro Bologna e nella finalina per il podio con Polisportiva Galli San Giovanni Valdarno, compagini che allo stesso torneo dello scorso anno avevano avuto cammino ben più agevole con le nostre api, sintomo dell’ottimo lavoro svolto in palestra e del percorso di crescita costante dei nostri miniatleti.

Altra squadra dei Bees

Altra squadra dei Bees

Il nuovo anno ha visto subito impegnati nuovamente gli Aquilotti di Nicola Morelli e Filippo Morganelli. Il gruppo formato da Mattia Colotti, Alessandro Imperatori, Andrea Cavedine, Leonardo Bozzelli, Matteo Di Francesco, Alessandro Bastianelli, Elia Sgarzini, Enrico Nicolini, Jacopo Federico, Tommaso Druda, Giovanni Calisti, Francesco Siepi, ha partecipato a Rieti, dal 2 al 5 Gennaio, al 10° Torneo della Befana – Memorial Sandro Cordoni, torneo per la categoria Aquilotti (nati 2004) organizzato dalla società N.P.C. Willy Rieti, che raccoglie le migliori società italiane di minibasket. Di nuovo i piccoli pesaresi hanno partecipato con diversi elementi sotto età: 6 nati nel 2004, 5 nati nel 2005 e addirittura 1 miniatleta del 2006, e di nuovo si sono divertiti e scatenati sui parquet reatini non lasciando scampo agli avversari. Chiuso il girone al primo posto con le vittorie su Morvillo San Biagio, i padroni di casa di N.P.C. Willy Rieti e S.M.G. Latina, hanno poi superato Olimpia Roma nei quarti di finale, Alfa Omega Ostia in semifinale e Ponte di Nona Roma nella finale disputatasi nella magnifica cornice dello storico PalaSojourner, aggiudicandosi il torneo. Una bellissima esperienza di crescita sportiva ma anche personale: i bambini hanno condiviso, sotto la supervisione dei propri istruttori, 3 giorni in appartamento senza mamma e papà a preparare borse o stendere divise sudate e accappatoi bagnati, una bella e importante occasione per “diventare grandi”.

Bees

Bees

A margine di questi straordinari risultati sportivi ed educativi, l’ennesima candidatura dei Bees Basketball Project Pesaro, per cui vi invitiamo giornalmente a votare sul sito www.pindaroeventi.it, come “Miglior settore giovanile dell’anno” all’ormai famigerato “Galà dello sport 2015 della provincia di Pesaro e Urbino”, la manifestazione promossa dall’associazione culturale Pindaro di Michele Spagnuolo. L’anno nuovo ha poi portato in dono un’ulteriore grande novità, presentata ufficialmente il 18 dicembre scorso durante la festa di Natale: la App ufficiale dei Bees Pesaro, disponibile per tutti gli smartphone iOS e Android, scaricabile gratuitamente dagli store online iTunes e Google Play, per essere sempre aggiornati su tutte le attività e gli eventi, per conoscere a fondo gli istruttori, la società e navigare tra foto e video. Il metodo più moderno e immediato per raggiungere tutti ragazzi, le famiglie e gli amici del mondo Bees, un mondo in costante movimento!

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>